Incendio sul Vesuvio, arrestato uno dei piromani - Notizie.it
Incendio sul Vesuvio, arrestato uno dei piromani
Napoli

Incendio sul Vesuvio, arrestato uno dei piromani

Vesuvio

Un 24enne di Torre del Greco è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Torre del Greco con l'accusa di incendio boschivo.

Vesuvio ancora in fiamme, questa volta a causa di un piromane che ha appiccato l’incendio ed è stato arrestato dalle autorità. Si tratta di un 24enne che è finito in manette con l’accusa di incendio boschivo.

Il Vesuvio brucia ancora

Il piromane arrestato è un giovane di 24 anni, originario di Torre del Greco. Il ragazzo è stato fermato grazie all’intervento dei carabinieri della Compagnia di Torre del Greco, guidati dal capitano Emanuele Corda. L’ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata notificata su disposizione dal Gip di Torre Annunziata e richiesta della Procura di Torre Annunziata, nella notte del 24 Luglio.

Il soggetto coinvolto è stato identificato grazie ad un attento esame dei filmati delle telecamere, attività di intercettazione, pedinamenti e raccolta di numerose testimonianze eseguito dai militari, che hanno collaborato con le autorità. L’incendio è stato appiccato dal piromane il 14 Luglio scorso a Torre del Greco, e le fiamme hanno distrutto circa 10mila metri quadrati di Parco.

Il giovane arrestato ha utilizzato un semplice accendino per accendere le fiamme e ha inoltre rischiato, con il suo stesso gesto, di mettere a repentaglio anche la sua stessa abitazione, che è stata lambita dalle fiamme.

In attesa dello sviluppo delle indagini e del processo, il giovane rimarrà detenuto presso il carcere di Poggioreale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche