×

Incidente autobus a Catania, bus Amt contro un palo: 7 feriti, grave un uomo di 54 anni

Un grave incidente si è verificato a Catania, dove un autobus si è schiantato contro un palo. In gravi condizioni l'autista e un passeggero del mezzo

Incidente autobus a Catania

Si è verificato nella mattinata del 7 maggio 2021 un grave incidente che ha avuto come protagonista un autobus dell’Azienda Metropolitana Trasporti catanese (Atm). Nel violento schianto sono rimasti feriti i passeggeri e l’autista.

Incidente autobus a Catania

È avvenuto nella mattinata del 7 maggio 2021, l’incidente che ha avuto come protagonista un autobus dell’Azienda Metropolitana Trasporti (Atm) di Catania, il quale si è schiantato contro un palo della linea elettrica a media tensione, posto al margine della carreggiata di percorrenza, che si trova nei pressi di Viale Vigo, nel noto rione di Librino.

L’incidente si è verificato intorno alle ore 10:00 della mattina del 7 maggio 2021, dalle prime indiscrezioni sembra che a bordo del mezzo pubblico vi fossero 6 passeggeri.

Incidente autobus a Catania: l’arrivo dei soccorsi

Sul luogo dell’incidente sono tempestivamente intervenuti i soccorsi ed in particolare i vigili del fuoco del comando provinciale di Catania, che hanno aiutato i passeggeri dell’autobus protagonista dell’incidente a lasciare il mezzo pubblico in sicurezza.

Dalle prime indiscrezioni pare che uno dei passeggeri che viaggiava a bordo dell’autobus sia rimasto ferito gravemente, trattasi di Salvatore Colomba, 54 anni, il quale sarebbe stato trasportato d’urgenza mediante l’elisoccorso all’ospedale Cannizzaro di Catania.

Anche il conducente del bus, Francesco Catania, è rimasto gravemente ferito ed è stato immediatamente trasferito al Policlinico di Catania, dove attualmente si trova ricoverato.

Meno gravi invece, sembrerebbero essere le condizioni degli altri cinque passeggeri che si trovavano a bordo del mezzo pubblico, i quali avrebbero riportato solo alcune contusioni.

Incidente autobus a Catania: avviate le indagini

In seguito all’incidente sono state avviate le dovute indagini per comprendere la dinamica dello stesso e le cause che l’hanno scatenato.

Dopo l’accaduto, l’Azienda Metropolitana Trasporti di Catania ha immediatamente avviato una pronta collaborazione con le forze dell’ordine, per riuscire a comprendere che cosa abbia potuto provocare l’incidente.

Per effettuare gli accertamenti nella sede dell’incidente, dopo l’accaduto è intervenuta la Polizia locale di Catania, che adesso collabora nelle indagini con la Polizia di Stato.

Della questione si è interessato anche il sindaco di Catania, Salvo Pogliese, che sta seguendo l’andamento delle indagini e le condizioni dei feriti mediante uno stretto contatto con il presidente dell’Amt, Giacomo Bellavia

Resta alta l’attenzione sulle condizioni dei soggetti rimasti gravemente feriti nel violento schianto del mezzo pubblico, si attendono ulteriori sviluppi investigativi per comprendere l’esatta dinamica dell’incidente.

Contents.media
Ultima ora