Incidente autocisterna a Otranto: indagato camionista
Incidente autocisterna a Otranto: indagato camionista
Cronaca

Incidente autocisterna a Otranto: indagato camionista

incidente gpl otranto
incidente gpl otranto

Sfiorata la tragedia a Otranto, in Salento, dove un camion contenente gas si è ribaltato sulla litoranea. L'autista era sotto l'effetto di cocaina

Un’autocisterna che trasportava Gpl si è ribaltata su una strada provincial a Otranto, nel Salento, su un percorso della litoranea molto frequentato d’estate. L’incidente non ha coinvolto altri mezzi, motivo per cui le indagini sono concentrate sul camionista, che non ha riportato ferite ma che è stato trovato positivo al test sull’assunzione di sostanze stupefacenti. Ora è indagato.

Il camion si è ribaltato da solo

L’incidente è accaduto intorno alle 11:30 nella mattina dell’8 agosto. Un’autocisterna Iveco trasportante Gpl percorreva un tratto della litoranea tra Otranto e Porto Badisco, un pezzo di strada provinciale non lontano da mete turistiche molto frequentate in questi giorni a ridosso di Ferragosto. Ad un certo punto l’autocisterna, guidata da un uomo di 47 anni di San Cesario di Lecce, ha iniziato a sbandare nonostante il tratto di strada fosse assolutamente dritto e fosse praticamente da solo senza altri veicoli né nella sua carreggiata né provenienti dal senso di marcia opposto.
In seguito alla sbandata, il camion ha praticamente smantellato una buona parte del guard rail – circa 15 metri – e si è quindi ribaltato su un fianco.

Fortunatamente l’impatto non ha causato danni gravi alla parte del mezzo contenente il gas che ha solo riportato delle ammaccature. Nel caso contrario probabilmente saremmo stati a parlare di una nuova tragedia della portata dell’incidente sull’A14 dello scorso 6 Agosto.
Il ribaltamento non ha provocato ulteriori incidenti e non ha causato lesioni all’autista, il quale, però è ora sotto indagine.

Una banconota sporca di cocaina

Il conducente dell’autocisterna è stato soccorso dal 118, che è intervenuto immediatamente sulla scena dell’incidente. In seguito ai vari controlli di routine, l’uomo è risultato negativo all’alcool ma positivo a sostanze stupefacenti, in particolare alla cocaina. Questo particolare ha cambiato la situazione, per i carabinieri che erano in carica di indagare l’accaduto. Subito dopo il referto è stata trovata in possesso dell’uomo anche una banconota con tracce di cocaina. Anch’essa è sotto sequestro e contro il camionista è ora scattata una denuncia per guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti.
In seguito alle prime indagini, inoltre è stato rilevato dai carabinieri che l’uomo aveva tentato di disfarsi, poco prima dell’incidente, dei due contalitri per Gpl di cui era in possesso, gettandoli dal finestrino. Gli agenti hanno recuperato anche questi e li hanno posti sotto sequestro.
Il traffico sulla provinciale, intanto è rimasto bloccato per il resto della giornata, causando incovenienti per residenti e turisti. L’autocisterna verrà sollevata dai vigili del fuoco dalla posizione attuale nella mattinata di successiva, 9 agosto.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Huawei P10 Lite 32GB 4GB Ram Black - Nero
209 €
Compra ora
Diadora Cyclette Cleo Rigenerata
89.95 €
189 € -52 %
Compra ora