×

Incidente in Bangladesh, traghetto pieno di turisti affonda nel lago: oltre 20 morti

Gravissimo incidente a causa probabilmente del sovraffollamento a bordo del traghetto: cosa è accaduto in Bangladesh.

Incidente Bangladesh

Un grave incidente è avvenuto nel Bangladesh a bordo di un traghetto. Il mezzo è naufragato causando oltre 20 vittime e quasi un centinaio di persone disperse. I passeggeri si trovavano su un lago al momento dell’accaduto: l’episodio è accaduto nella tarda serata di venerdì 27 agosto 2021.

Incidente in Bangladesh, cosa è accaduto

Secondo quanto riportato da LaPresse, il traghetto si sarebbe scontrato con una imbarcazione più piccola. Entrambe si trovavano nell’area di Bijoynagar che si trova nel distretto di Brahmanbaria. Sono ancora in corso le ricerche dei dispersi dopo l’affondamento della barca nel lago: l’imbarcazione era piena di passeggeri. Il traghetto si è scontrato con una nave mercantile che trasportava sabbia.

Incidente in Bangladesh, affonda traghetto pieno di passeggeri

La conferma delle vittime è arrivata tramite un annuncio delle autorità locali. Erano oltre settanta le persone a bordo “Finora abbiamo trovato 21 corpi, compresi quelli di nove donne e sei bambini” ha dichiarato il capo dell’amministrazione locale Hayat-ud-Doula Khan. Il numero dei morti potrebbe però aumentare visti i tanti dispersi non ancora ritrovati.

Incidente in Bangladesh, traghetto affonda: le ricerche

Sul luogo dell’incidente sono arrivati i sommozzatori che hanno esplorato la zona dove è affondato il traghetto.

Circa una decina le persone salvate e portate in ospedale. Nel frattempo le autorità hanno aperto un’inchiesta per capire cosa sia accaduto. Purtroppo non si tratta di un caso isolato visto che negli scorsi mesi una cinquantina di persone sono morte in due distinti naufragi. Nel 2015 e anche nel 2020 altri incidenti con imbarcazione affollate oltre il consentito, ma anche per scontri con navi da carico.

Uno yacht di lusso è affondato davanti agli occhi increduli dei turisti, dopo uno scontro con una motocisterna.

Il fatto è accaduto a Ponza. Un incidente con una dinamica ancora da chiarire, sono partite le indagini. Il mezzo era partito da Ponza e diretto a Fiumicino: si sarebbe scontrato con una moto cisterna carica d’acqua a circa 4 miglia dalla costa. L’altra imbarcazione era diretta da Ponza a Gaeta. Dal momento dello scontro, lo yacht ha subito iniziato ad imbarcare acqua e le otto persone presenti a bordo, che erano terrorizzate, sono state messe al sicuro. Un altro grave incidente è avvenuto tempo fa in Sri Lanka e ha coinvolto una petroliera.

Contents.media
Ultima ora