×

Camion contro una casa in provincia di Reggio Emilia: le parole di una donna sopravvissuta

Terribile incidente a Sant'Ilario D'Enza: un camion si è schiantato contro una casa. Sconosciute le cause, si pensa sia dovuto a un malore del camionista.

Terribile incidente al Nord: coinvolto camionista della valle

Un terribile incidente si è verificato al Nord d’Italia: un uomo di 55 anni residente a Cervia che proveniva da Parma si è schiantato con il suo camion contro un’abitazione ed è morto sul colpo. La testimonianza di una donna scampata alla tragedia.

Camion contro una casa in provincia di Reggio Emilia: una donna sopravvissuta

Sembra ancora impossibile, ma è successo davvero e una donna è ancora sconvolta per aver visto letteralmente visto la morte in faccia: a quanto pare l’autotrasportatore ha perso il controllo del mezzo ed è finito all’interno della casa. A perdere la vita è stato solo l’uomo, a sopravvivere invece la residente della casa, la signora Salvatrice, era in casa nella stanza accanto:

“Ero in cucina, ho sentito un boato, e girandomi ho visto del fumo e mi sono trovata in mezzo alle macerie, un panico da morire”.

Sul posto sono immediatamente intervenuti i medici del 118, cercando di salvare l’uomo, ma per lui non c’era più niente da fare. Al momento si pensa che sia stato un malore la causa dell’uscita di strada sulla via Emilia a Calerno, nel tratto all’angolo con via XXV Luglio. Si tratta per essere precisi del pezzo di strada più stretto della strada che attraversa la frazione di Sant’Ilario. L’uomo lavorava per la ditta Mo.Ma cooperativa autotrasporti di Cesena: i titolari fino a questo momento non hanno proferito parola circa l’accaduto.

Camion contro una casa in provincia di Reggio Emilia: le parole della donna

Tornando alla donna sopravvissuta, Salvatrice è stata davvero fortunata a trovarsi nel posto giusto al momento giusto. Pochi metri le hanno salvato la vita. Stesso discorso dicasi per i suoi figli, due gemelli 20enni, Mario e Alex:

“Mi ha telefonato un mio amico, mi ha detto: c’è un camion dentro casa tua, ho preso la bici, tre secondi ed ero qui… solo che non abbiamo più dove stare“.

Camion contro una casa in provincia di Reggio Emilia: verifiche in corso

Sul luogo dell’incidente sono accorsi anche vigili del fuoco, carabinieri e agenti della polizia locale.. Decine i residenti e passanti giunti per vedere con i loro occhi l’immagine della casa sventrata. Effettutata velocemente anche la verifica della staticità degli stabili vicino all’abitazione, dalla quale non sono emersi danni o problemi strutturali.

Tuttavia, l’amministrazione comunale ha preferito mettere immediatamente in campo i servizi sociali per cercare una sistemazione per i tre residenti, che per qualche giorno potranno trovare ospitalità da parenti, successivamente saranno costretti ad andare altrove. A dire la sua anche il sindaco, Carlo Perucchetti:

“Dobbiamo lavorare insieme per trovare una soluzione. Non sarà una cosa breve, fare tutte le verifiche”.

Contents.media
Ultima ora