> > Incidente in Salento, 17enne investito da un 21enne positivo alla cocaina: pi...

Incidente in Salento, 17enne investito da un 21enne positivo alla cocaina: piede amputato

incidente Salento

Salento, 17enne investito da un 21enne positivo alla cocaina e ai cannabinoidi: piedi amputato

Si è verificato un grave incidente stradale nella serata di ieri sera, martedì 4 ottobre, poco dopo la mezzanotte nel Salento.

Un ragazzo di 17 anni è stato investito a Cavallino mentre tornava a casa a piedi. Secondo quanto riferito è grave in ospedale e gli sarebbe stato amputato un piede.

Il 17enne stava camminando lungo via Michele Silvestro quando è stato investito da una Golf. Il conducente è un altro ragazzo di 21 anni che, dopo aver lasciato la piazza, avrebbe imboccato il corso. Qui, per cause ancora da accertare, avrebbe perso il controllo dell’auto investendo il ragazzo che al momento dell’incidente, si trovata sul marciapiede di fronte al negozio di un gommista.

La Gold del 21enne è finita contro il muro schiacciando il 17enne. L’impatto ha provocato molteplici fratture nella vittima le cui condizioni sono apparse subito molto gravi.

Incidente nel Salento: l’arrivo dei soccorsi e l’intervento

Sul posto sono giunte tempestivamente le ambulanze del 118 che hanno trasportato con urgenza il ragazzino in ospedale in condizioni gravissime.

Gli operatori sanitari hanno sottoposto il 17enne ad un delicato intervento per salvargli la vita.

Nel corso della notte, gli sarebbe stato amputato anche un piede. Ora il ragazzino si trova nella terapia intensiva dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce in condizioni stabili. Non sarebbe in pericolo di vita.

Le indagini

Nel frattempo, i carabinieri della stazione di Cavallino insieme ai colleghi del Radiomobile intervenuti sul luogo dell’incidente hanno dato via alle indagini. Sono stati effettuati i rilievi su strada per ricostruire la dinamica dell’incidente.

Le forze dell’ordine hanno accompagnato il 21enne in ospedale dove è stato sottoposto ad accertamenti sulle condizioni psicofisiche.

Il conducente è risultato positivo alla cocaina e ai cannabinoidi. Il giovane è stato denunciato ed è in attesa di ulteriori provvedimenti.

LEGGI ANCHE: