×

Incidente in via Aurelia, scontro tra auto e moto: un morto e tre feriti gravi

Un morto e tre feriti gravi è il bilancio di un terribile incidente in via Aurelia. Un'automobile e una moto si sono scontrate al semaforo.

Polizia

Un morto e tre feriti gravi è il bilancio di un terribile incidente in via Aurelia. Un’automobile e una moto si sono scontrate al semaforo. Sul posto è arrivata la polizia locale. L’incidente è avvenuto domenica 16 maggio.

Incidente in via Aurelia: cinque mezzi coinvolti

Terribile bilancio per un incidente stradale avvenuto domenica pomeriggio, 16 maggio, in via Aurelia. Si parla di un morto e di tre feriti gravi. I mezzi coinvolti sono stati cinque, di cui due auto, due moto e uno scooter. La tragedia è avvenuta su via Santa Maria Mediatrice, all’altezza dell’incrocio con via Aurelia. Intorno alle 17.30 sono intervenuti gli agenti del Gruppo Aurelio della Polizia Locale di Roma Capitale.

Il conducente di una moto Triumph, un uomo di 52 anni, è morto sul posto. Un secondo centauro, 49enne a bordo di una Honda VTR e un uomo e una donna a bordo di uno scooter Kymco Agility, sono finiti in ospedale in gravi condizioni. Le tre persone presenti nelle due vetture, una Mazda 2 e una Hyundai Getz, sono rimaste illese.

Incidente in via Aurelia: la dinamica

Secondo la prima ricostruzione della Polizia Locale, le due automobili e il Kymco Agility erano fermi al semaforo che aveva la luce rossa, quando è arrivata la Triumph che, per cause che devono essere ancora accertate, è finita a terra girandosi per diverse volte e finendo contro la Mazda 2 e lo scooter.

Per il conducente della moto purtroppo non c’è stata nulla da fare. Nell’incidente è stata coinvolta anche una moto Honda VTR con il motociclista che ha perso il controllo del mezzo ed è finito con la moto sotto la Hyundai.

Incidente in via Aurelia: un morto e tre feriti

Sul posto sono intervenute le ambulanze del 118. Purtroppo per il conducente della Triumph non c’è stato nulla da fare. Il centauro a bordo della Honda è stato trasportato in codice rosso all’ospedale San Camillo, esattamente come la passeggera che si trovava sullo scooter. Il 31enne alla guida di quest’ultimo mezzo è stato trasferito all’ospedale Santo Spirito. Tutti i conducenti dei mezzi coinvolti sono stati sottoposti agli accertamenti di rito su alcol e droga e sono risultati negativi.

Contents.media
Ultima ora