Incidente Nicky Hayden aggiornamenti: le condizioni, gravissimo danno cerebrale
Incidente Nicky Hayden aggiornamenti: le condizioni, gravissimo danno cerebrale
Sport

Incidente Nicky Hayden aggiornamenti: le condizioni, gravissimo danno cerebrale

nicky hayden

Non sono per nulla positivi gli ultimi aggiornamenti circa le condizioni di Nicky Hayden: il pilota della Sbk ha riportato un edema cerebrale diffuso

Sono ore di angoscia per i tifosi e per la famiglia di Nicky Hayden, dopo il terribile incidente nel quale il pilota della Sbk è rimasto coinvolto nella giornata di oggi. Il 35enne americano si trovava in sella ad una bici con altri ciclisti quando è stato travolto da un’auto, un impatto violentissimo in seguito al quale è rimasto gravemente ferito. Per ore non si è saputo molto circa le sue condizioni di salute ma in serata sono trapelate le prime indiscrezioni che non sono purtroppo per nulla positive.

Hayden avrebbe infatti riportato un grave edema cerebrale diffuso e i medici del Reparto di Rianimazione starebbero valutando la possibilità di effettuare un intervento chirurgico che prevede la creazione di una fessura nella scatola cranica del pilota, allo scopo di ridurre l’edema. Occorre però considerare il quadro clinico generale in quanto il 35enne è al momento ancora troppo debole per poter essere sottoposto all’intervento e i rischi sarebbero troppo alti.

Oltre all’edema peraltro ha riportato diverse altre lesioni, con fratture multiple ad una gamba e dorsali.

Prognosi riservata, si attendono ulteriori aggiornamenti sulle sue condizioni

Al momento la prognosi di Nicky Hayden rimane riservata. I tanti tifosi in ansia per lui dovranno attendere le 8 di domattina, quando verrà diramato un nuovo bollettino aggiornato in merito alle sue condizioni e al quadro clinico. Il pilota della Honda in World Superbike, che aveva partecipato al Gran Premio d’Italia, si trovava nel comune di Misano Adriatico in sella alla sua bici quando, all’incrocio tra via Tavoleto e via Ca’ Raffaelli, una Peugeot 206 cc lo ha colpito in pieno; un incidente molto simile a quello che si è portato via Michele Scarponi: anche Hayden infatti si stava allenando. La sua bici è stata scaraventata nel canale lungo la carreggiata e l’auto è stata trovata con il parabrezza sfondato e la carrozzeria seriamente danneggiata…

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche