×

Incidente sulla statale 42 tra tir e due auto: 4 morti

Sembra che una delle auto coinvolte abbia invaso la corsia del tir, che a sua volta ha colpito la seconda auto. Il bilancio è di 4 morti.

default featured image 3 1200x900 768x576

Grave incidente lungo la statale 42, all’altezza di Albano Sant’Alessandro, in provincia di Bergamo. Tre i veicoli coinvolti: un tir e due automobili. Nello scontro quattro persone sono morte sul colpo e una è rimasta ferita in modo grave, ma i medici hanno dichiarato che non è in pericolo di vita.

Disagi alla circolazione a causa della chiusura della statale in entrambe le direzioni.

Grave incidente ad Albano

Lo scontro è avvenuto poco dopo le 10 di mattina del 3 luglio lungo la statale 42, ad Albano Sant’Alessandro. In quel punto, davanti alla sede di Unione di Colli, inizia la nuova strada in direzione del capoluogo bergamasco.

Coinvolte una Toyota Corolla, una Opel Astra e un camion. Secondo le prime ricostruzioni della polizia stradale, la Corolla avrebbe invaso la corsia occupata dal mezzo pesante, provocando il terribile incidente.

Sulla Toyota viaggiavano due donne e un uomo. Il camion è uscito dalla carreggiata e ha invaso la strada sottostante. Nel farlo, ha colpito l’Astra guidata da un uomo.

Quattro le persone morte sul colpo, tutte coloro che viaggiavano sulle autovetture. Il personale del primo soccorso, giunto sul luogo dell’incidente a bordo di tre ambulanze e di un elicottero, non ha potuto fare nulla per salvare loro la vita.

Ferito il camionista, un uomo di 34 anni. È stato portato in codice giallo alla Clinica Gavazzeni ma non è in pericolo di vita.

Il tratto della statale 42 è stato chiuso al traffico e i veicoli che provengono da Bergamo sono invitati a uscire a Torre de’ Roveri.

I precedenti

Sono frequenti gli incidenti che si verificano nella bergamasca nei pressi di Albano Sant’Alessandro. Nell’agosto 2017 tre auto si sono scontrate a poca distanza dalla strada interurbana.

Sette le persone ferite, ma nessuna vittima.

A luglio dello stesso anno, sulla statale 42 un uomo è rimasto ferito nello scontro tra un’autovettura e una cisterna. La strada del Tonale è stata chiusa per permettere ai soccorsi di intervenire e il traffico è stato deviato.

Nel mese di novembre 2016, Walter Piccoli, marito e padre di 33 anni, è morto a causa di un incidente nel comune di Albano. Piccoli stava guidando la sua Vespa quando ha cercato di superare una Opel Meriva, ma l’auto stava già iniziando a svoltare sulla sinistra. Inevitabile l’impatto tra i due mezzi. Piccoli ha battuto violentemente la testa sull’asfalto ed è stato immediatamente ricoverato all’ospedale Papa Giovanni XIII di Bergamo, dove ha perso la vita.

Un altro decesso a febbraio 2015. La vittima, un uomo di 32 anni, stava viaggiando in direzione Trescore Balneario quando si è scontrato frontalmente con un’auto proveniente dalla direzione opposta. L’uomo è morto sul colpo; ferito il secondo automobilista.

Contents.media
Ultima ora