×

Incidente stradale a Caminate, schianto frontale tra auto: morto un uomo di 48 anni

Massimo Pastore è morto a 48 anni a causa di un incidente stradale avvenuto a Caminate: ferito anche un uomo di 63 anni.

Incidente stradale a Caminate 

Tragedia a Caminate, comune in provincia di Pesaro, dove nel pomeriggio di mercoledì 25 agosto 2021 si è verificato un incidente stradale costato la vita ad un uomo di 48 anni. Due auto si sono schiantate frontalmente e per uno dei conducenti non c’è stato nulla da fare.

Incidente stradale a Caminate

I fatti si sono veificati intorno alle 13 lungo la strada comunale. Secondo le prime ricostruzione una Panda e una Citroen C1 sono state protagoniste di uno scontro frontale avvenuto per cause ancora da accertare. Per il conducente della seconda auto, Massimo Pastore, i traumi riportati si sono rivelati fatali: i sanitari del 118 giunti subito sul posto non hanno infatti potuto far altro che constatare il decesso.

Il guidatore della Panda, il 63enne Claudio Isabettini, è invece rimasto ferito in modo più lievo tanto da essere sempre stato cosciente e in grado di raccontare i dettagli del sinistro. “Ero sulla mia corsia. La strada è molto stretta. In quel punto a destra c’è la siepe. Mi sono trovato la macchina contromano. Nessuno dei due ha frenato“, ha spiegato.

Incidente stradale a Caminate: chi era la vittima

Nato a Napoli e falegname di professione, Massimo Pastore si era trasferito a Fano e a Piagge per poi stabilirsi definitivamente nell’ex comune di San Costanzo.

La sua gioia più grande era il figlio Christian, avuto all’età di 40 anni.

Contents.media
Ultima ora