×

Incidente stradale a Patti, auto precipita dal viadotto: Marika Buttò morta a 29 anni

Marika Bottò è morta a 29 anni in un incidente stradale a Patti: è precipitata in un viadotto mentre tornava da lavoro.

Incidente stradale Patti

Tragedia a Patti, comune in provincia di Messina, dove nella notte tra mercoledì 2 e giovedì 3 giugno 2021 si è verificato un incidente stradale costato la vita ad una ragazza di 29 anni. La giovane avrebbe perso il controllo della sua auto vicino alla bretella autostradale precipitando in un viadotto.

Incidente stradale a Patti

I fatti sono avvenuti intorno all1:10, orario in cui Marika Buttò, questo il nome della vittima, stava tornando da lavoro. Secondo le prime ricostruzioni la giovane stava viaggiando a bordo della sua auto, una Lancia Y, vicino al bivio per Moeri quando all’improvviso è andata a sbattere contro il guard-rail e dopo alcuni metri è precipitata nel viadotto sottostante facendo un volo di diversi metri.

Ancora da accertare le cause che le hanno fatto perdere il controllo della vettura: tra le ipotesi un malore o un colpo di sonno.

Giunti sul posto, i sanitari del 118 non hanno potuto far altro che constatare il decesso sul colpo di Marika. Troppo gravi infatti le ferite riportate durante l’impatto al suolo, che si sono rivelate fatali rendendo vano ogni tentativo di rianimazione.

Incidente stradale a Patti: indagini in corso

Presenti sul luogo dell’incidente anche gli agenti della Polizia stradale di Sant’Agata Militello coordinati dal comandante Massimiliano Fiasconaro che hanno effettuato i rilievi utili a ricostruire la dinamica dell’incidente. Non è ancora noto se sul suo corpo è stata disposta dalla magistratura un’autopsia per chiarire le reali cause per cui la ragazza ha perso il controllo del mezzo. Per il momento non è ancora stata esclusa alcuna ipotesi ma le più accreditate sono un malore improvviso o, dato l’orario e la giornata di lavoro, un colpo di sonno.

Incidente stradale a Patti: i messaggi di cordoglio per Marika

Sotto shock la comunità di Patti per la morte della concittadina che lavorava in un bar-ristorante del paese. Tanti i messaggi di cordoglio e vicinanza comparsi sui social network dopo la diffusione della notizia. “Dolce Marika riposa in pace“, “Addio dolce angelo, non ci sono parole. Condoglianze alla famiglia, vi siamo vicini nel vostro dolore“, “Tristezza infinita, come si può morire acosì a soli 29 anni?“, sono solo alcuni dei pensieri che gli utenti hanno espresso dopo aver appreso i fatti.

Contents.media
Ultima ora