×

Incidente stradale a Zinasco, l’auto finisce nella scarpata: operaio di 53 anni morto sul colpo

Un operaio di 53 anni è morto a causa di un incidente stradale a Zinasco: la sua auto è finita nella scarpata e un trauma cranico gli è stato fatale.

Incidente stradale a Zinasco

Tragedia tra Zinasco Vecchio e Mezzana Rabattone, dove nel pomeriggio di domenica 5 settembre 2021 si è verificato un incidente stradale che è costato la vita ad un uomo di 53 anni. La sua auto è finita in una scarpata e l’operaio è deceduto sul colpo.

Incidente stradale a Zinasco

I fatti si sono verificati poco prima delle 18 lungo la strada dell’argine del Terdoppio. Secondo le prime ricostruzioni Davide Pellegrini, operaio presso una nota azienda agricola della zona, stava viaggiando a bordo della sua Fiat Punto quando all’improvviso ne avrebbe perso il controllo finendo nella scarpata dell’agine.

Immediata la chiamata ai sanitari del 118 che, giunti sul posto insieme ai Vigili del Fuoco, non hanno purtroppo potuto fare nulla se non constatare il decesso dell’uomo.

Troppo gravi infatti le ferite riportate, soprattutto un importante trauma cranico, che hanno vanificato ogni tentativo di rianimazione. Le autorità non hanno disposto l’autopsia e il corpo è già a disposizione dei familiari.

Incidente stradale a Zinasco: indagini in corso

Presenti sul posto anche i Carabinieri della Compagnia di Vigevano che hanno isolato l’area del sinistro e hanno effettuato i rilievi utili a ricostruirne la dinamica. Si sarebbe trattato di un’uscita di strada autonoma, senza altri mezzi coinvolti.

Contents.media
Ultima ora