×

Incidente stradale per l’arbitro Trentalange e per il collega Ciampi

Fratture per entrambi ma nessun pericolo di vita dopo l'incidente stradale in cui sono incappati l’arbitro Trentalange ed il designatore di Lega Ciampi

Alfredo Trentalange con il collega Ciampi

Incidente stradale per l’arbitro di calcio Alfredo Trentalange e per il collega Maurizio Ciampi, secondo quanto riferito dai media nella notte di venerdì primo aprile l’auto su cui viaggiavano è rimasta coinvolta in un sinistro sul tratto ciociaro dell’A1 all’altezza di Frosinone.

La vettura a bordo della quale si trovavano il Presidente dell’AIA ed il  designatore della Lega Pro procedeva in direzione nord, verso Roma, quando è rimasta coinvolta in un violento sinistro con un altro veicolo. 

Incidente stradale per l’arbitro Trentalange 

I soccorritori sono arrivati a razzo assieme alle pattuglie della Polizia Stradale, Sottosezione Autostrade, del capoluogo ciociaro. Entrambi i feriti, che avevano riportato alcune fratture, sono stati immediatamente ricoverati all’ospedale di Colleferro, ma, al di là delle loro condizioni di certo non eccellenti e del grande e comprensibile spavento, non hanno riportato ferite gravi o che dessero pregiudizio di vita. 

La nota dell’Aia e le dimissioni di Trentalange

Nelle ore successive al sinistro una apposita nota dell’Aia ha augurato ai due di ristabilirsi velocemente. Tutto questo mentre la polizia stradale intanto sta svolgendo gli accertamenti del caso, con Trentalange che ha già abbandonato l’ospedale di Colleferro. Dal canto suo il designatore Ciampi, per necessità terapeutiche specifiche, vi risulta ancora degente.

Contents.media
Ultima ora