×

Incidente sul lavoro a Rodano, operaio morto sotterrato da una massa di terra e cemento

Terribile incidente sul lavoro a Rodano. Un operaio di 46 anni è morto sotterrato da una massa di terra e di cemento. I soccorsi sono stati inutili.

Incidente sul lavoro

Terribile incidente sul lavoro a Rodano. Un operaio di 46 anni è morto sotterrato da una massa di terra e di cemento. I soccorsi sono stati inutili.

Incidente sul lavoro a Rodano, operaio morto sotterrato da una massa di terra e cemento

Un operaio di 46 anni è morto in un terribile incidente sul lavoro avvenuto a Rodano, nell’hinterland est di Milano. L’incidente è avvenuto in un cantiere in via Papa Giovanni XXIII, intorno alle 13.30. Secondo la prima ricostruzione, l’uomo stava lavorando ad uno scavo per la posa di alcune tubature fognarie. Secondo quanto riferito dai vigili del fuoco, l’operaio di 46 anni sarebbe stato travolto completamente da una massa di terra e cemento. 

Incidente sul lavoro a Rodano, operaio morto: i soccorsi sono stati inutili

Appena si sono resi conto di quello che era appena successo, i colleghi del 46enne si sono precipitati nello scavo, cercando disperatamente di soccorrerlo. Nello stesso momento altri colleghi hanno chiamato i sanitari del 118. Per l’operaio purtroppo non c’è stato nulla da fare e i tentativi di soccorso si sono rivelati completamente inutili. I soccorritori del 118, arrivati con ambulanza ed elicottero, non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. 

Incidente sul lavoro a Rodano, operaio morto: accertamenti in corso

I carabinieri, sul posto insieme a polizia locale e vigili del fuoco del comando di via Messina, stanno effettuando tutti gli accertamenti per cercare di ricostruire la dinamica dell’incidente. Per il momento non è ancora chiaro cosa abbia provocato il cedimento del terreno, che ha completamente sotterrato l’operaio di 46 anni. 

Contents.media
Ultima ora