×

Incidente sul lavoro a Taranto, operaio precipita da una gru e muore: aveva 51 anni

Un operaio di 51 anni è morto a causa di un incidente sul lavoro in provincia di Taranto: la gru si è inclinata e lo ha fatto precipitare per 10 m.

incidente lavoro taranto

Tragedia lungo la sulla statale Appia, dove un uomo di 51 anni di Massafra (Taranto) è stato vittima di un incidente sul lavoro: precipitato dalla gru che stava facendo scendere da una piattaforma, l’operaio è morto sul colpo.

Incidente sul lavoro a Taranto

I fatti si sono verificati nella mattinata di giovedì 16 dicembre 2021 presso la sede dell’azienda Masucco, specializzata in logistica, movimento terra e noleggio di macchine operatrici. Secondo le prime ricostruzioni Luigi Aprile, questo il nome della vittima, stava spostando una gru da un camion quando all’improvviso il macchinario si è inclinato facendogli perdere l’equilibrio.

L’uomo è così precipitato da un’altezza di circa 10 metri schiantandosi al suolo e procurandosi ferite mortali alla testa.

I sanitari del 118 giunti sul posto non hanno infatti potuto far altro che constatare il suo decesso sul colpo. Presenti sul luogo dell’incidente anche i Carabinieri della Compagnia di Massafra e lo Spesal (Servizio di prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro dell’Asl) che hanno effettuato i rilievi utili a ricostruire la dinamica dell’accaduto e ad accertare il rispetto delle norme di sicurezza dei luoghi di lavoro.

Incidente sul lavoro a Taranto: la solidarietà della Cisl

Appresa la triste notizia, la Cisl ha espresso solidarietà e vicinanza alla famiglia di Luigi e manifestato fiducia nella magistratura “perché il prima possibile faccia chiarezza sulla dinamica dell’incidente, auspicando ancora una volta che gli enti strumentali preposti rendano cogenti ispezioni e controlli“.

Contents.media
Ultima ora