×

Incidente sul lavoro a Varese, morto l’operaio caduto da un palo telefonico

All'improvviso quel paolo telefonico si era spezzato e l'uomo era caduto, incidente sul lavoro a Varese, morto l’operaio caduto da un palo telefonico

Un elicottero di soccorso lombardo

Incidente sul lavoro a Varese del 21 marzo, è morto l’operaio caduto da un palo telefonico dopo che era precipitato da 4 metri di altezza a Fagnano Olona. Il 42enne è spirato in queste ore causa delle brutte ferite che si è procurato dopo essere caduto da una scala.

Secondo una prima ricostruzione degli operanti che hanno preso il fascicolo in gestione giudiziaria il 42enne era caduto sotto gli occhi di un collega mentre lavorava alla manutenzione di palo del telefono. 

Incidente sul lavoro a Varese, morto operaio

I soccorsi erano stati immediati con un’eliambulanza fatta arrivare dal comparto Como-Varese, il ferito era stato soccorso e trasportato immediatamente in ospedale. Purtroppo però, malgrado le cure tempestive ed una immediata stabilizzazione, l’operaio è morto nella giornata di mercoledì 23 marzo all’ospedale di Circolo di Varese.

I media territoriali spiegano che in quei due giorni il suo quadro clinico non aveva dato alcun segno di miglioramento. 

Marito e padre di due figli piccoli

La vittima viveva nella zona dell’Altomilanese e lascia la moglie e due figli piccoli. Della tragedia era stato immediatamente avvisato il magistrato di turno, che in queste ore ed a seguito del decesso del 42enne ha aperto un fascicolo di verifica penale contro ignoti.

Ad operare per individuare cause, dinamiche ed eventuali responsabilità terze sono gli ispettori del Suem ed i carabinieri di Busto Arsizio.

Contents.media
Ultima ora