×

Incidente sul lavoro ad Andria: operaio di 30 anni cade in una vasca piena di mosto e muore

Un uomo di 30 anni è morto dopo essere caduto in una vasca piena di mosto: l'incidente sul lavoro è avvenuto in un'azienda di Andria.

Incidente sul lavoro ad Andria

Tragedia ad Andria, dove nel pomeriggio di giovedì 7 ottobre 2021 ha avuto luogo l’ennesimo incidente sul lavoro costato la vita ad un operaio di 30 anni. Per cause ancora da accertare l’uomo è finito in una vasca di mosto ed è deceduto.

Incidente sul lavoro ad Andria

I fatti hanno avuto luogo nell’azienda Agrinatura intorno alle 17:30. Secondo quanto ricostruito Nunzio Cognetti, questo il nome della vittima, era impegnato nelle operazioni di vinificazione quando è caduto nella vasca davanti agli occhi dei colleghi. Costoro hanno provato ad estrarre il suo corpo e a rianimarlo nell’attesa che arrivassero i soccorritori del 118.

Giunti sul posto, gli operatori hanno effettuato un lungo massaggio cardiaco nella speranza di tenerlo in vita, ma purtroppo per l’operaio non c’è stato nulla da fare.

Troppo gravi le ferite e i traumi riportati durante la caduta che si sono rivelati fatali e hanno vanificato gli sforzi del personale sanitario.

Incidente sul lavoro ad Andria: indagini in corso

Presenti sul luogo dell’incidente anche le forze dell’ordine che hanno effettuato i rilievi utili a ricostruire la dinamica dell’accaduto e ad accertare eventuali responsabilità. L’azienda è stata ora posto sotto sequestro giudiziario mentre la Procura locale ha aperto un fascicolo d’inchiesta a carico di ignoti.

L’ipotesi di reato è quella di omicidio colposo con la violazione delle norme per la prevenzione degli infortuni sul lavoro.

Contents.media
Ultima ora