> > Incidente sul lavoro, braccio incastrato nell'impastatrice: pizzaiolo rischia...

Incidente sul lavoro, braccio incastrato nell'impastatrice: pizzaiolo rischia l'amputazione

Pizzaiolo del Mantovano perde il braccio

Incidente sul lavoro, braccio incastrato nell'impastatrice: pizzaiolo soccorso da personale medico e vigili del fuoco che lo hanno liberato dalle pale

Incidente sul lavoro in provincia di Mantova e braccio incastrato nell’impastatrice: un pizzaiolo 55enne rischia l’amputazione.

Le urla dell’uomo con l’arto intrappolato hanno allertato i colleghi che hanno fatto arrivare l’eliambulanza di Brescia. L’incidente si è verificato nella serata di ieri, domenica 14 novembre, in un locale di Suzzara

Braccio del pizzaiolo incastrato nell’impastatrice 

I media spiegano che dopo il terribile sinistro l’uomo è stato poi trasferito d’urgenza al policlinico, dove è già stato operato. Le ultime informazioni dicono che le sue condizioni sono gravi anche se sono attesi i bollettini della giornata di oggi.

 L’allarme è scattato alle 19.30 quando i colleghi hanno allertato il 112. A quel punto la centrale operativa ha immediatamente inviato sul posto un’automedica e un’ambulanza della Croce rossa. 

Vittima liberata, sedata ed elitrasportata

Con loro, per la terribile incombenza di liberare il corpo dell’uomo dalla morsa dell’impastatrice, anche i vigili del fuoco di Mantova giunti con una squadra. Liberato e sedato il 55enne è stato trasferito d’urgenza in ospedale in elicottero.

I medici sino sono riservati la prognosi mentre sul posto sono scattate le indagini del personale Psal di Ats. Con essi, che sul caso di specie hanno mansioni di Pg, anche i carabinieri di Gonzaga.