×

Incidente sul lavoro mortale a Foggia, operaio investito ed ucciso sulla A14

Operaio investito ed ucciso sulla A14, sul posto mezzi di soccorso, polizia ed il personale della Direzione 8° Tronco di Bari di Autostrade per l'Italia

Ancora un incidente sul lavoro: operaio muore a Foggia

Ancora un incidente sul lavoro in Italia, un sinistro mortale a Foggia, dove un operaio 40enne è stato investito ed ucciso sulla A14. Secondo quanto spiegato dai media che nella notte fra il 5 ed il 6 aprile hanno rilanciato la notizia l’uomo era all’opera nel tratto fra San Severo e Foggia quando un mezzo pesante lo ha travolto ed ucciso sotto gli occhi del colleghi. 

Operaio investito ed ucciso sulla A14

La tragedia si è verificata intorno alle 2 di notte ma alcuni media danno il sinistro come avvenuto più tardi, alle 6 del mattino, anche se di solito le manutenzioni autostradali si fanno ad orari “morti”. In quel frangente sul posto erano all’opera gli operai di una ditta appaltatrice. Tutto si è consumato in pochi, terribili e fatali secondi all’altezza del km 548 in direzione Bari. Il mezzo pesante è sopraggiunto ed ha centrato il 40enne al lavoro non lasciandogli scampo alcuno. 

L’allarme al 118 ed i soccorsi sul posto

I colleghi hanno immediatamente allertato i soccorsi: sul posto sono giunte le unità del 118, le pattuglie della polizia stradale di competenza sul tratto interessato dalla tragedia e con esse il personale della Direzione 8° Tronco di Bari di Autostrade per l’Italia. Per alcune ore il traffico è stato incanalato su una sola corsia prima delle tristi incombenze sulla salma, dei rilievi, della rimozione meccanica dei mezzi e del ripristino della viabilità.

Contents.media
Ultima ora