×

Incidente sulla Tiburtina: muore a 35 anni Gabriele “Piso” Proietti

Gabriele "Piso" Proietti, giocatore delle Virtus Lazio di 35 anni, è morto a causa di un incidente stradale sulla Tiburtina.

Gabriele Proietti

Gabriele “Piso” Proietti, giocatore delle Virtus Lazio di 35 anni, è morto a causa di un incidente stradale sulla Tiburtina. 

Incidente sulla Tiburtina: muore a 35 anni Gabriele “Piso” Proietti

Gabriele “Piso” Proietti, di 35 anni, è morto nell’ospedale dove era stato ricoverato dopo un incidente stradale. L’uomo, originario di Ciciliano, era residente a Case Rosse ed è rimasto coinvolto in un incidente mentre viaggiava sul suo scooter sulla via Tiburtina, lo scorso 8 settembre. Purtroppo non ce l’ha fatta e il 16 settembre è deceduto in ospedale. Era un grande tifoso della Lazio, un calciatore che era stato acquistato nella Virtus Lazio.

La sua famiglia si è affidata agli avvocati dello Studio3A per cercare di chiarire quanto accaduto. 

L’incidente sulla Tiburtina

Gabriele era uscito dalla sua casa e stava raggiungendo l’abitazione della sua fidanzata. Il 35enne è rimasto coinvolto in un incidente sulla Tiburtina mentre era sul suo scooter. Un sinistro autonomo, avebbe perso il controllo del mezzo per cause ancora da accertare. Gabriele Proietti è rimasto ferito ed è stato portato all’ospedale Sandro Pertini e ricoverato in terapia intensiva.

 “Nessuno muore finché vive nel cuore di chi resta.  Una notizia che ci lascia senza parole. Riposa in pace Gabriele, che la terra ti sia lieve. Ciao Piso” ha scritto la Virtus Lazio. Il 35enne lavorava in un’azienda che effettua consegne di prodotti agro alimentari nei supermercati e per la grande distribuzione. Era molto conosciuto in ambito calcistico. Lascia la mamma Teresa, la sorella Verdiana e la fidanzata Palma.

Contents.media
Ultima ora