×

India, febbre misteriosa causa 200 morti: sono quasi tutti bambini

Circa 200 persone sarebbero morte in India a causa di una febbre misteriosa di cui non si conoscono le origini: l'80% erano bambini.

Febbre misteriosa in India

Diversi villaggi in India stanno facendo i conti con la diffusione di una febbre misteriosa che da diverse settimane sta mietendo diverse vittime: secondo alcune fonti sarebbero già 200 le persone morte dopo averla contratta di cui la maggior parte bambini.

Febbre misteriosa in India

La maggior parte dei casi sono stati registrati a Nagla Amaan, un villaggio rurale del distretto di Firozabad nello Stato dell’Uttar Pradesh e nel vicino Nagla Mavasi. Numerosi abitanti di questi due insediamenti si sono trasferiti nelle città o hanno allontanato tutti i figli a causa dello scoppio contemporaneo di cinque malattie infettive.

Secondo il responsabile medico del distretto Dinesh Premi sarebbero dengue, malaria, febbre virale, tifo e leptospirosi le basi della cosiddetta febbre misteriosa che secondo le stime ufficiali ha ucciso 62 persone ma stando al racconto delle persone del luogo almeno 200, l’80% dei quali erano bambini.

Febbre misteriosa in India: “Cattive condizioni delle cisterne delle acque”

Con i villaggi già sconvolti dalla pandemia di coronavirus, questa nuova epidemia ha lasciato sconvolti i residenti e perplessi gli operatoei sanitari, che non avevano registrato alcuna crescita allarmante di quelle malattie negli ultimi tre anni, e nessun caso nelle prime 25 settimane del 2021. Premi ha indicato come origine del focolaio di dengue e malaria le cattive condizioni delle cisterne dell’acqua pubblica che permette alle larve di proliferare.

Contents.media
Ultima ora