India: i 14 luoghi più belli da visitare - Notizie.it
India: i 14 luoghi più belli da visitare
Viaggi

India: i 14 luoghi più belli da visitare

L'India è un paese unico che ti saprà affascinare. Ecco allora una lista dei 14 luoghi più belli da visitare di questo stato asiatico.

L‘India è un paese vivace, intenso, un paese dalle tantissime sfaccettature. L’india è un paese ideale per metterti in contatto con le tue percezioni sensoriali. Se l’India è la tua prossima meta, ecco una lista di 14 luoghi da visitare. Per ognuno di essi troverai il clima, gli eventi culturali e molto altro per prepararti a viverlo e visitarlo nel migliore dei modi.

1. Bangalore

Bangalore è la città ideale per visitare e conoscere l’India. Sono moltissimi gli imprenditori informatici presenti qui. Se sei appassionato di shopping, non perderti Brigade Road e il centro commerciale UB City. Sono anche molti i locali in cui mangiare e bere. Non perdere le Mavalli Tiffin Rooms. Il traffico è sempre denso e vi sono anche molti palazzi dall’epoca coloniale, come il Bangalore Palace che ricorda il Castello di Windsor oltre al parco di Cubbon. Il periodo migliore per visitarla va da settembre a febbraio.

18491518_1126583347448241_5950629929729891185_o

2.

Delhi

Considerata il fulcro governativo e culturale indiano, è un luogo unico al mondo in cui muoversi spintonando e sgomitando. In estate si muore di caldo e in inverno fa freddissimo. Sicuramente sarà l’ideale passeggiare per le sue vie mangiando golgappas e chaat papdi, le ciambelle tipiche e il pane ripieno fritto. Passeggiate per i suoi bazaar, andate al Forte Rosso ad ammirare l’architettura coloniale tipica di quel periodo. Il periodo ideale per visitarla è da ottobre a novembre.

isa-khan-tomb-2242989_960_720

3. Chennai

Il fascino di questa città indiana impiega un po’ di tempo a mostrarsi. E’ una città vivida e colorata, ricca di meraviglie artistiche e templi dai colori forti. Andate nel cuore di George Town ed esplorate il Forte di St George, oltre ai suoi dintorni. Esplorate anche le gopurams, le antiche torri che ricordano l’Empire State Building di New York. Il periodo ideale per vederla è da dicembre a marzo.

4.

Hyderabad

E’ il fulcro, l’essenza dell’India antica. Qui vedrete le mucche vagare per le strade. Il mercato è il luogo in cui i venditori urlano per mostrare la propria merce, sentirete per strada l’aroma del tè chai e l’Hyderbardi biryan di capra. E’ una città dai forti contrasti: da un lato una area tecnologica che ricorda un po’ il Giappone e dall’altra il meglio della spiritualità indiana. Il periodo migliore per visitarla è da novembre a febbraio.

charminar-896162_960_720

5. Jaipur

Conosciuta per la città rosa per via dei suoi edifici di questo colore. E’ una città unica. Qui l’ex famiglia reale continua a vivere. Inoltre sono molte le cose da vedere: si va dal Jal Mahal, un palazzo galleggiante al Govind Dev Ji, un tempio ricco di leggende di Krishna, oltre all’osservatorio di Jantar Matar. Se vuoi qualcosa di più soft, approfittane per una giornata al cinema, uno dei più famosi di questa città.

Il periodo migliore per visitarla è da novembre a febbraio.

india-591378_960_720

6. Kerala

Nota soprattutto perché qui è stato ambientato Il Dio delle piccole cose, è un vero e proprio paradiso. Si trova nell’estremo sud dell’India. Spiagge, acque, alberi di giaco e di anacardo sono l’ideale qui. Se vuoi un luogo rilassante e lontano dalla folla, è perfetto per te. Puoi fare anche trekking sulle Montagne Blu del Ghati occidentale e sorprendetevi nelle cascate di Athirapally. Il cibo è davvero ottimo, ma piccante. Per riprendervi da quel sapore, bevete del latte di cocco. Il periodo migliore è da gennaio a marzo, sebbene il clima tropicale sia presente in tutto l’anno.

india-2075888_960_720

7. Pune

Chiamata l’Oxford dell’est per via delle sue tante biciclette. Sono tante le università e i college qui presenti. Gli studenti si ritrovano al Fergusson College Road dove gli mangiano torte e bevono caffè mentre leggono. Si consiglia anche una escursione a cavallo o anche una visita a una delle università dell’area.

Il periodo migliore per visitarla è novembre.

maxresdefault

8. Mumbai

La città maggiormente popolata di tutta l’India con tantissimi abitanti nei suoi 12 distretti. Il cuore del paese, pullula di grattacieli. Se siete amanti dell’arte, visitate il Kala Ghoda, dove ci saranno tantissimi musei. Se amate i selfie, recatevi presso la collina di Malabar, dove potrete scattarvi una foto contorniati da questa bellezza. I mercati sono un’altra delle cose da fare. Visitate le spiagge, ma evitate di nuotare. Il periodo migliore da novembre a febbraio.

mumbai-166900_960_720

9. Calcutta

La città dai grandi contrasti: da un lato una grande povertà e dall’altra benessere con campi da golf, polo e molti club per i benestanti. E’ sicuramente una città colta per via dei suoi tanti scrittori, poeti vincitori del Premio Nobel. Se amate i libri non perdetevi la Fiera del Libro, la più grande che vi sia mai stata e che ha luogo nel mese di gennaio oppure guardate un film durante la rassegna Calcutta Film festival che ha luogo a novembre.

Il periodo migliore per visitarla da ottobre a gennaio.

victoria-166487_960_720

10. Mysore

Ammirate e visitare il suo palazzo dalle cupole rosse e le vetrate caleidoscopiche. Il meglio sarebbe visitarlo la domenica quando si illumina. Puoi visitare la sua cattedrale gotica di Santa Filomena e il palazzo di Lalit Mahal, per i suoi tè in tipico stile inglese. Se amate i dolci, provate il Mysore Park, il dolce a base di burro indiano simile ai cremini. Se siete amanti delle sculture di sabbia, non perdetevi il museo apposito. Il periodo ideale per vederla è da settembre a gennaio.

gate-598457_960_720

11. Ooty

Se vuoi un riparo dall’afa, vai a Ooty. Le sue colline di colore verde, i suoi alberi di eucalipto e le piantagioni da tè sono l’ideale e si può arrivare grazie a un trenino. Ammira i suoi giardini botanici. Per una escursione del luogo, approfitta di una passeggiata a cavallo. Mangia i cioccolatini tipici e gusta il suo tè.

Periodo migliore per visitarla da marzo a giugno.

ooty-710153_960_720

12. Pondicherry

Qui sembrerà di essere nella Parigi bohemien e non è raro trovare qualcuno che parli francese. Qui godetevi all’ozio. Una città caratterizzata da case cittadine, strade di sanpietrini oltre a ristoranti dal tipico ambiente francese. Se hai la nostalgia di croissant, bistecca e vino rosso, approfittane. Il periodo migliore è da ottobre a febbraio.

beach-2003480_960_720

13. Uidapur

Se ami il romanticismo, questo è lo scenario ideale per una giornata romantica. Ogni anno qui si tiene il festival dei colori e che dà un po’ di vivacità. Il festival che si tiene qui, ovvero il Green New Moon Fair si tiene ad agosto e dà colore alla città. Il periodo migliore per visitarla è da agosto a gennaio.

udaipur-2311788_960_720

14. Munnar

Dopo aver visitato tutte queste città, andate verso le colline e recatevi verso Munnar. Un luogo verde, tranquillo, ricco di alberi da tè e di montagne nascoste dalle nuvole. Qui potete rilassarvi, gustarvi un picnic e ammirare i suoi giardini. Se siete amanti degli animali, visitate il Parco Nazionale Eravikulam con leopardi, tigri e altri animali. Per gli amanti degli uccelli, recatevi al Salim Ali. Il periodo migliore per visitarla è da settembre a gennaio.

munnar-1639120_960_720

Il video delle mete da sogno

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche