×

Indonesia, condannato a morte per aver stuprato e messo incinta 8 ragazzine

Herry Wirawan, 36enne dell'Indonesia, è stato condannato a morte per aver stuprato 13 ragazzine minorenni e averne messe incinta otto di esse.

stupratore indonesia

Prima l’ergastolo, poi la condanna a morte: cambio di pena per Herry Wirawan, lo stupratore 36enne che in Indonesia ha messo incinta 8 ragazzine.

L’orribile vicenda di Herry Wirawan

Herry Wirawan è un docente indonesiano di 36 anni, che lo scorso febbraio si è reso noto per vicende orribili legate a violenza sessuale nei confronti di minorenni.

Secondo le accuse, il professore ha abusato sessualmente di 13 ragazzine, di età compresa tra i 12 ei 16 anni, e messo incinta otto delle sue vittime, alcune delle quali hanno subito lesioni a causa degli stupri.

Per queste azioni era stato condannato all’ergastolo dall’Alta Corte indonesiana, ma probabilmente la punizione è stata ritenuta troppo leggera, e per questo convertita con la pena di morte.

Il motivo del cambio di condanna

Il caso del professor Wiraman ha sconvolto l’Indonesia. Dopo essere stato condannato all’ergastolo da un tribunale della città di Bandung a febbraio, i pubblici ministeri, che già inizialmente avevano chiesto la pena di morte, hanno presentato ricorso. Ricorso che è stato accolto e la pena inasprita con la condanna a morte.

Durante il processo, era emerso che le violenze ai danni delle giovanissime studentesse erano state messe in atto da Wirawan per almeno cinque anni.

In Indonesia, purtroppo, si tratta di crimini frequenti, e questo caso ha puntato i riflettori sulla necessità di proteggere i più piccoli dalle violenze sessuali nel Paese asiatico.

Contents.media
Ultima ora