> > **Inflazione: Istat, atteso rallentamento già dai prossimi mesi**

**Inflazione: Istat, atteso rallentamento già dai prossimi mesi**

default featured image 3 1200x900

Roma 6 dic. - (Adnkronos) - Dopo la forte crescita dei prezzi registrata quest'anno - "sostenuta dall’eccezionale aumento di quelli dei beni energetici" - nel 2023 l'inflazione dovrebbe rallentare.E' la stima dell'Istat in una analisi sulle prospettive per la nost...

Roma 6 dic.

– (Adnkronos) – Dopo la forte crescita dei prezzi registrata quest'anno – "sostenuta dall’eccezionale aumento di quelli dei beni energetici" – nel 2023 l'inflazione dovrebbe rallentare.E' la stima dell'Istat in una analisi sulle prospettive per la nostra economia nel biennio 2022-23 in cui si indica un andamento del deflatore della spesa delle famiglie a +8,2% quest'anno e a +5,4% nel 2023. La previsione – si spiega – "è caratterizzata da ipotesi particolarmente favorevoli sul percorso di riduzione dei prezzi nei prossimi mesi e sulla completa attuazione del piano di investimenti pubblici previsti per il prossimo anno."

Quanto ai consumi delle famiglie e delle imprese – conclude l'Istat – registreranno una evoluzione in linea con l’andamento dell’attività economica, segnando un deciso aumento nel 2022 (+3,7%) cui seguirà un rallentamento nell’anno successivo (+0,4%).