×

Influencer si filma mentre mangia la placenta: è polemica tra i follower

Si filma mentre mangia la sua placenta, influencer brasiliana sommersa di critiche dai followers: "perché il bisogno di postarlo?".

Influencer si filma mentre mangia la placenta

Influencer fatta a pezzi per aver postato un video scioccante in cui mangia la sua stessa placenta.

Infuencer mangia la sua placenta e posta il video

Un’influencer risponde alle critiche dopo essere stata fatta a pezzi per la pubblicazione di un video di se stessa bere la propria placenta in un frullato: si tratta di Caila Carim, attrice, modella e influencer, di Manaus in Brasile, la quale ha pubblicato un filmato il 16 aprile, in cui mostra se stessa preparando e consumando un frullato contenente la sua placenta e bacche di acai.

Si può vedere lei fare un sorso del frullato, per poi commentare a una donna fuori della macchina fotografica, che sa appena di “acai”. Caila poi chiede alla sua amica se vuole provare il frappé, una richiesta che l’altra donna, prevedibilmente, rifiuta.

Le critiche sui social

Ma i social media non hanno accettato questo gesto, ponendo molte domande sul perché sentisse il bisogno di condividere il video. Un follower ha detto: “Perché il bisogno di postarlo? Nessuno vuole sapere se ti bevi il tè alla placenta”.

Altri l’hanno accusata di cercare attenzione, dopo che l’influencer ha anche documentato la nascita della sua bambina il 14 aprile.

La risposta dell’influencer

In risposta alla reazione negativa che ha ricevuto, Carim ha postato su Twitter: “La gente mi chiama ‘malata‘ perché ho bevuto un sorso della mia placenta. Malati sono quelli che sono disgustati da ciò”.

Placentofagia: benefica o dannosa? Opinioni contrastanti

Il trend, noto come placentofagia, si è diffuso in tutto il mondo, ma in particolare negli Stati Uniti, con artisti del calibro di Kim Kardashian che ne difendono i benefici.

Secondo alcuni, mangiare la placenta può aumentare l’energia e incoraggiare la produzione di latte materno. Si dice addirittura che aiuti la depressione post-parto. Tuttavia, non ci sono prove scientifiche definitive per provare tali affermazioni.

Il Royal College of Midwives suggerisce che, invece, potrebbe essere pericoloso. Sul sito web si legge: “Nonostante i molti presunti benefici della placentofagia, non è chiaro se il consumo sia vantaggioso. La placenta non è sterile e elementi come selenio, cadmio, mercurio e piombo, insieme ai batteri, sono stati trovati nei tessuti placentari post-termine”.

Contents.media
Ultima ora