×

Influenza A sono già 6 le vittime in Italia

default featured image 3 1200x900 768x576

influenza 300x198

Sesta vittima dell’influenza A in Italia: è una donna di 49 anni con patologie pregresse, morta a Napoli.

E’ il primo decesso in Campania per il virus, prima di quelli registrati nei giorni scorsi in Veneto (due vittime), Puglia, Lombardia ed Emilia Romagna. E oggi si registrano due ricoveri in gravi condizioni all’ospedale Molinette di Torino, mentre due pazienti che si sospetta contagiati dal virus dell’influenza A sono stati ricoverati in terapia intensiva al Policlinico di Modena.
Si tratta di un bambino di nove anni e di una donna, nessuno in pericolo di vita.

La 49/enne avrebbe contratto il virus la scorsa settimana, durante una crociera nel Mediterraneo. Prima ancora di approdare a Napoli, lo scorso 6 gennaio, ha iniziato a lamentare i primi sintomi: febbre alta, crisi respiratoria. Il ricovero è scattato quattro giorni dopo, all’ospedale Cardarelli. Le condizioni della donna, però, si sono ulteriormente aggravate: da qui il trasferimento nel reparto di rianimazione del Secondo Policlinico dove è morta. La paziente aveva anche altre patologie: era obesa, diabetica e ipertesa.

Le era stata diagnosticata una bronchite cronico-ostruttiva, e non si era vaccinata contro l’influenza tradizionale. Sale quindi a sei il numero dei morti di influenza A di quest’anno in Italia, tutti con patologie preesistenti.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora