> > Influenza: pediatri nelle scuole per 'insegnare' prevenzione ai gen...

Influenza: pediatri nelle scuole per 'insegnare' prevenzione ai genitori

featured 1653707

Roma, 30 set. (Adnkronos Salute) - Con l’arrivo dell’autunno si torna parlare di influenza e di prevenzione. Il virus influenzale, secondo i dati dell’Istituto Superiore di Sanità, colpisce in media ogni anno il 9% della popolazione, con picchi del 26% tra i bambini fino a 1...

Roma, 30 set.

(Adnkronos Salute) – Con l’arrivo dell’autunno si torna parlare di influenza e di prevenzione. Il virus influenzale, secondo i dati dell’Istituto Superiore di Sanità, colpisce in media ogni anno il 9% della popolazione, con picchi del 26% tra i bambini fino a 14 anni, e può in alcuni casi portare a complicanze tali da richiedere il ricovero in ospedale. Da qui l'importanza di prevenire la diffusione del virus influenzale nei più piccoli.

Con questo obiettivo nasce la campagna 'Influenza: prevenire è proteggere': per tutto il mese di ottobre, in 20 scuole dell’infanzia e primarie di 10 province italiane, gli esperti della Società italiana di Pediatria incontreranno i genitori dei bambini tra i 4 e i 10 anni per sensibilizzarli non solo circa sulla corretta prevenzione attraverso adeguati comportamenti igienico-sanitari, ma anche sull’importanza della vaccinazione per i più piccoli, la cui somministrazione va sempre valutata assieme al proprio pediatra.

La campagna è realizzata da La Fabbrica, gruppo internazionale leader nello sviluppo di percorsi di comunicazione educativa, in collaborazione con la Società italiana di Pediatria (Sip) e con il contributo incondizionato di AstraZeneca. "Siamo orgogliosi di realizzare questo importante progetto che ha tra i suoi obiettivi anche quello di far comprendere a tutta la comunità educante che la salute è un bene personale che impatta sull’intera società e che la prevenzione è un dovere civico", spiega Angela Mencarelli, Amministratore delegato de La Fabbrica.

“Abbiamo aderito a questo progetto perché siamo fermamente convinti che l’educazione ai temi della salute, sin dai primi anni di vita, sia un tassello fondamentale per favorire il benessere non solo individuale, ma anche della famiglia e della società, nel presente e nel futuro. Non a caso da tempo la Sip ha chiesto l'introduzione dell'educazione sanitaria nelle scuole. Sensibilizzare le famiglie, insegnare ai bambini le corrette regole di prevenzione e i sani stili di vita significa formare cittadini preparati sui temi della sanità pubblica", afferma la presidente della Società Italiana di Pediatria Annamaria Staiano.

Gli incontri si terranno nell province di: Avellino, L’Aquila, Padova, Palermo, Pescara, Piacenza, Torino, Trapani, Verona, Vicenza. Il calendario completo degli eventi è disponibile al link: https://www.scuola.net/progetti/118/influenza-prevenire-e-proteggere.