×

Inis Cathaigh, l’isola del profeta

scattery 2

Inis Cathaigh, o Scattery Island, è un’isola situata in Irlanda nella provincia di Munster e la si può facilmente raggiungere a bordo di un traghetto nel giro di circa 20 minuti.

Venne fondata da Senán mac Geircinn, profeta la cui venuta venne annunciata da S.

Patrizio. Lui fa anche parte dei 12 apostoli d’ Irlanda e una leggenda narra che uccise un grosso mostro marino che spaventava gli abitanti dell’isola.

Qui alle donne non era consentito l’accesso ma il profeta fondò per le suore ben due monasteri, in uno dei quali trovò la morte durante una visita.

Dopo la sua morte l’isola passò in mano al vichingo Ivar Limerick, mentre nella metà del XIX secolo si insediarono i marinai di Shannon insieme alle rispettive famiglie.

Nel 1969 venne definitivamente abbandonata poiché i suoi abitanti cercavano una vita più agevole altrove.

In questo luogo si trovano ben sei chiese, ma solo quella di Teampall na Marbh ospita tombe e lapidi con le scritte ancora ben leggibili.

Vi sono anche delle basi di cannoni (rimossi) costruite dai francesi durante l’epoca napoleonica con lo scopo (fallito) di conquistare la Scozia e l’ Irlanda.

Inis Cathaigh è sempre stata meta di pellegrinaggio dal’ era paleocristiana, ma oggi viene visitata per lo più per ammirare i suoi ruderi ancora ben conservati e i delfini nuotare.

1 / 8
scattery 2
1 / 8
scattery 2
scattery 1
scattery 3
scattery 4
scattery 7
scattery island 5
scattery island 6
Scattery Island 8

Sono La Maletita Feliz, abito in Brianza e sono un'urbex lady, ossia un'esploratrice di luoghi abbandonati.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
lamaletitafeliz

Sono La Maletita Feliz, abito in Brianza e sono un'urbex lady, ossia un'esploratrice di luoghi abbandonati.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora