×

Inizia la mostra di Modigliani con dubbi sull’opera di Sant’Agata

Dubbi. Seri dubbi sull’autenticità del ritratto principe della mostra attanagliano le vicende attorno all’evento dell’anno a Catania. L’11 dicembre parte la mostra di Modigliani al castello Ursino con i dubbi sul fatto che il ritratto di Agata sia vero o no. A sollevarli è stato l’Osservatore Romano che ha citato numerosi punti dettagliati come la lontananza di Modigliani dal territorio catanese, il suo non essere cattolico o la datazione incerta. A scoperchiare il problema è stata “cataniapolitica” noto sito di informazione catanese. Dopo numerosi dibattiti è giunta la risposta del biografo di Modigliani che annuncia come il ritratto sia vero. Ma sembra proprio che la partita non si chiuderà qui con l’arrivo di importanti esperti del settore che potrebbero analizzare nel dettaglio l’opera.

Un nome su tutti quello di Vittorio Sgarbi che certamente non ha peli sulla lingua e non mancherà di esprimere la propria opinione sull’argomento.

Caricamento...

Leggi anche