×

Insetticida fatto in casa per piante da interno

Le piante da interno sono soggette agli insetti come quelle da interno. Il modo migliore per combattere malattie e insetti è assicurarsi che le piante siano sane. Le piante che vengono annaffiate e fertilizzate adeguatamente e a cui vengono rimosse con regolarità le foglie morte è meno probabile che siano attaccate dagli insetti. Mettete le piante in luoghi con temperature fresche, poiché con temperature più calde vi è maggior probabilità che si abbia un’invasione di insetti.

Spray al sapone

Aggiungete un cucchiaio di detersivo per piatti in 4 litri di acqua. Mescolate bene e usate come spray per liberarvi di bruchi, afidi e tripidi. Testate su alcune foglie prima di spruzzare sull’intera pianta.

Ammoniaca

Mescolate insieme una parte di ammoniaca con 7 parti di acqua per fare uno spray.

Usatelo per liberarvi di afidi, bruchi e tripidi.

Bicarbonato di sodio

Le piante da interno sono spesso soggette a funghi. Fate un efficace spray fungino mescolando 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio, un quarto di acqua calda e un cucchiaino di detersivo per piatti. Spruzzate sulle piante.

Aglio

Mescolate 85 gr di aglio tritato con 2 cucchiai di olio minerale e lasciate riposare per 24 ore. Filtrate la mistura e rimuovete l’aglio. Aggiungete il liquido a 500 ml di acqua con un cucchiaino di detersivo per piatti liquido e mescolate bene. Per fare lo spray, mescolate 1 o 2 cucchiai di mistura in 500 ml di acqua. Questo spray è molto efficace nell’eliminare vari insetti, compresi afidi e farfalline. Le proprietà antifungine dell’aglio controllano l’insorgere di funghi.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Leggi anche