Instagram lancia IGTV, una nuova applicazione per video
Instagram lancia IGTV, una nuova applicazione per video
Tecnologia

Instagram lancia IGTV, una nuova applicazione per video

IGTV
nuova applicazione IGTV

Instagram lancia la nuova applicazione IGTV che permetterà di pubblicare video più lunghi. L'app sarà disponibile per dispositivi iOS e Android.

Instagram ha raggiunto un miliardo di utenti e per festeggiare lancia una sfida ai concorrenti in materia di video (principalmente televisione, Facebook e Youtube). L’azienda ha creato IGTV, un’app nuova e uno spazio in cui gli utenti possono guardare e caricare video della durata massima che arriverà ad un’ora. La nuova applicazione è stata presentata durante un evento a San Francisco e il suo nome deriva dall’unione delle sigle con cui sono abbreviati i nomi di Instagram (IG) e della tradizionale televisione (TV).

Come funziona IGTV

I video saranno a schermo intero, verticali e si avvieranno in riproduzione automaticamente non appena si aprirà l’applicazione. IGTV sarà basato sui contatti che si hanno su Instagram: ogni utente potrà vedere i contenuti video pubblicati dalle persone che segue già ma avrà anche la possibilità di scoprire persone del tutto nuove. Si potrà commentare i video, inviarli ad altri utenti e anche mostrare il nostro apprezzamento con il famoso cuore rosso.

La nuova applicazione, scaricabile separatamente da quella del classico Instagram, sarà disponibile in tutto il mondo a partire dal 21 giugno 2018 sia per gli apparecchi iOS sia per quelli Android.

Se non vogliamo scaricare l’ennesima app sul nostro cellulare, IGTV sarà raggiungibile anche dalla schermata principale di Instagram cliccando sul pulsante a forma di televisore in alto a destra oppure dalla pagina di chi ha pubblicato un video sull’innovativa applicazione.

L’innovazione sta appunto nella possibilità di caricare video che potranno essere davvero lunghissimi. La durata massima sarà di 60 minuti contro i video da 1 minuto che fino ad ora Instagram ha concesso. Al momento, però, solo una parte degli utenti potrà caricare video di 60 minuti mentre gli altri dovranno fermarsi a 10: il limite verrà rimosso solo nel corso dei prossimi mesi. L’amministratore delegato dell’azienda, Kevin Systrom, si dice soddisfatto e afferma: “Inizia un nuovo capitolo di video su Instagram. In IGTV i creatori sono il canale. Ogni utente può essere un creatore, può caricare il proprio video dall’app o dal web per iniziare il proprio canale“.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche