×

International Yoga day, premier India: yoga scudo contro il Covid

Roma, 21 giu. (askanews) – “Lo Yoga come scudo contro la pandemia”. Lo ha affermato il primo ministro indiano Narendra Modi, inaugurando la settima edizione dell’International Yoga Day, giornata istituita dalle Nazioni Unite nel 2014 e da lui fortemente voluta che cade il 21 giugno, giorno del solstizio d’estate. Nel corso di tutta l’emergenza sanitaria, il Ministero indiano dello Yoga e dell’Ayurveda ha promosso lo yoga e le erbe medicinali, per rafforzare le difese immunitarie e perfino curare chi si era contagiato.

“Oggi, mentre tutto il mondo lotta contro la pandemia di coronavirus, lo yoga ha offerto un raggio di sole – ha detto il premier indiano in un video pubblicato su Youtube – per due anni, sebbene i maggiori eventi pubblici non si siano svolti nei paesi del mondo e anche in India, l’entusiasmo per l’International Yoga Day non è per nulla diminuito. Nonostante la pandemia di coronavirus, il tema di quest’anno per l’International Yoga Day – yoga per il benessere – ha accresciuto l’entusiasmo per lo yoga in milioni di persone.

Stiamo insieme per essere ciascuno la forza dell’altro”.

“Quando parlo con chi combatte in prima linea, quando parlo con i dottori, mi dicono che nella lotta contro il corona, hanno usato lo yoga come scudo protettivo. I dottori si sono rafforzati loro stessi con lo yoga e lo hanno anche usato per aiutare i loro pazienti a recuperare più velocemente”, ha aggiunto, nel giorno in cui l’India ha reso gratuito il vaccino anti-Covid per tutti gli adulti.

“Preghiamo tutti per il benessere dell’altro. Se ci sono delle minacce per l’umanità, lo yoga spesso ci offre una via di salute olistica. Lo yoga inoltre ci dà un modo di vivere più felice. Sono sicuro che lo yoga continuerà a giocare il suo ruolo preventivo e positivo nella salute delle masse”, ha concluso.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Contents.media
Ultima ora