Iran ammonisce Usa su Stretto di Hormuz - Notizie.it
Iran ammonisce Usa su Stretto di Hormuz
Cronaca

Iran ammonisce Usa su Stretto di Hormuz


Iran ammonisce Usa su Stretto di Hormuz
Un alto ufficiale delle Guardie rivoluzionarie: ‘gli Stati Uniti non sono nella posizione di dire a Teheran cosa fare’

TEHERAN – Un alto comandante delle Guardie rivoluzionarie iraniane ha detto oggi che gli Stati Uniti non sono in posizione di dire a Teheran ‘cosa fare nello Stretto di Hormuz‘.

‘A qualsiasi minaccia sarà risposto con una minaccia. Non rinunceremo – ha continuato l’alto ufficiale – alle nostre mosse strategiche se gli interessi vitali dell’Iran saranno messi a repentaglio da qualsiasi mezzo’.

A dirlo in lingua inglese, secondo quanto riferito dalla Press Tv iraniana, è stato Hossein Salami

La tensione è alle stelle tra Iran e Stati Uniti per l’ipotesi iraniana di chiusura dello Stretto di Hormuz, dal quale transita circa il 40% del traffico mondiale di greggio, come ritorsione contro le sanzioni internazionali contro Teheran per il programma nucleare.

Le autorità iraniane sostengono di aver individuato una portaerei americana nella zona dello Stretto di Hormuz, dove si stanno svolgendo le esercitazioni militari della Marina iraniana.

I Guardiani della rivoluzione, la forza d’elite del regime islamico iraniano, rinvia al mittente i moniti degli Stati Uniti sull’ipotetica chiusura dello Stretto di Hormuz.

‘Quando gli interessi vitali dell’Iran sono minacciati, noi risponderemo alla minaccia con le minacce e non non esiteremo a mettere in pratica la nostra strategia di difesa.

Agiremo con una determinazione inedita’, ha dichiarato il generale dei pasdaran Salami.

‘La Repubblica islamica dell’Iran non chiede il permesso ad alcun paese per mettere in pratica la sua strategia di difesa’, ha riferito l’agenzia Fars.

Ieri Washington, reagendo alle minacce iraniane di blocco dello Stretto, aveva ammonito Teheran, affermando che gli Stati Uniti ‘non avrebbero tollerato alcun intralcio al traffico marittimo nello Stretto di Hormuz’.

Gli Usa mantengono nel Golfo una presenza navale importante, con la quinta flotta di stanza in Bahrein.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche