Iran: L'opposizione in esilio è ancora viva - Notizie.it
Iran: L’opposizione in esilio è ancora viva
Cronaca

Iran: L’opposizione in esilio è ancora viva

Rajavi, who heads NCRI, gestures as she attends a rally in Villepinte

Nuove parole di speranza da parte di Mariam Rajavi, classe 1953 nata a Teheran e leader donna del Consiglio Nazionale di Resistenza Iraniano (CNRI), pronunciate in occasione del meeting degli esuli iraniani tenutosi domenica scorsa nella cittadina di Villepinte a pochi chilometri dalla capitale francese. La carismatica Rajavi ha saputo tenere viva l’attenzione del pubblico instaurando un rapporto intimo con i partecipanti – tra cui anche Ingrid Betancourt e Rudolph Giuliani – tessendo un discorso il cui filo sostenitore era rappresentato da una forte energia ispiratrice. Tra le parole più toccanti si ricordano: “Nonostante la repressione, la primavera iraniana è sempre viva” e ancora: “Bisogna rompere le pesanti mura dell’impossibile per poter andare avanti fino alla vittoria” (Euronews).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche