×

Irlanda del Nord, funerali Samantha Willis: neonata segue la bara della mamma morta di Covid

In Irlanda del Nord, si sono tenuti i funerali di Samantha Willis ai quali ha partecipato anche la sua ultima figlia di appena due settimane.

Figlia

In Irlanda del Nord, sono stati celebrati i funerali di Samantha Willis, la donna di 35 anni contagiata dal coronavirus e deceduta due settimane dopo aver dato alla luce il suo quarto figlio.

Irlanda del Nord, funerali Samantha Willis: la positività al Covid

In Irlanda del Nord, si è tenuta la cerimonia funebre in onore di Samantha Willis, morta nella giornata di venerdì 20 agosto, poco dopo essere risultata positiva al SARS-CoV-2. La donna, madre di quattro figli, non era ancora stata vaccinata contro il Covid e aveva scoperto di aver contratto il virus mentre era incinta della sua ultima figlia. La piccola, chiamata Eviegrace, è venuta al mondo due settimane prima che la madre Samantha Willis si arrendesse definitivamente e irreparabilmente al progredire dell’infezione.

Irlanda del Nord, funerali Samantha Willis: neonata segue la bara della madre

La prematura scomparsa della Samantha Willis è avvenuta presso l’Altnagelvin Hospital di Derry, in Irlanda del Nord, mentre le esequie per salutare un’ultima volta la 35enne sono state celebrate nella chiesa di St. Columb, a Londonderry, circa due settimane dopo il parto.

In occasione del funerale della donna, la sua ultima figlia appena nata, Eviegrace, ha partecipato alla funzione, seguendo la bara durante la processione, insieme al padre, ai fratelli e alle sorelle.

A causa della positività al Covid, Samantha Willis non ha mai potuto tenere la sua bambina tra le braccia prima di perdere la sua battaglia contro la malattia.

Irlanda del Nord, funerali Samantha Willis: il battesimo della neonata

Le esequie sono state officiate da Joe Clifford che, tuttavia, non si è occupato soltanto della cerimonia funebre dedicata alla madre 35enne non vaccinata e strappata bruscamente alla vita dal Covid ma anche di battezzare la piccola Eviegrace.

Sulla base delle informazioni riportate dal Belfast Telegrafh, Joe Clifford avrebbe commentato la singolare vicenda, dichiarando di non aver mai avuto l’onore e l’onere di condurre contemporaneamente un servizio funebre e un battesimo.

Contents.media
Ultima ora