> > Ischia, continuano le ricerche della famiglia Monti: il telefono squilla ma i...

Ischia, continuano le ricerche della famiglia Monti: il telefono squilla ma il tassista non risponde

ricerche tassista Monti

Vanno avanti le ricerche del tassista Gianluca Monti, di sua moglie e dei tre figli: i membri della famiglia per ora sono considerati dispersi.

I soccorritori sono ancora alla ricerca del tassista Gianluca Monti e degli altri membri della sua famiglia, tutti dispersi dopo l’alluvione a Casamicciola.

Alcuni parenti dell’uomo lo hanno chiamato al telefono dopo aver raggiunto la sua abitazione: il dispositivo squilla ma nessuno risponde.

Casamicciola, continuano le ricerche del tassista e della famiglia

Gianluca Monti, di professione tassista, sua moglie Valentina e i tre figli piccoli sono ancora dispersi. I cinque componenti del nucleo familiare sono una delle famiglie di Casamicciola terme la cui abitazione era situata in prossimità della zona rossa di via Celario che è stata travolta e straziata dalla frana causata dal maltempo di sabato 26 novembre.

Il tassista, sua moglie e i tre figli sono stati più volte considerati morti per poi essere ritrovati. In realtà, la famiglia Monti è ufficialmente ancora dispersa per i soccorritori.

Nella mattinata di sabato 26, alcuni parenti hanno raggiunto l’abitazione della famiglia nonostante la situazione di pericolo che caratterizzava la zona e il fiume di fango che continua a scendere dal monte Epomeo. Una volta arrivati a via Celario, hanno verificato che la cucina e il soggiorno dalla casa erano intatte ma le camere da letto erano totalmente invase da fango e detriti.

Il telefono di Monti squilla ma nessuno risponde

Uno dei parenti del tassista si è recato sul tetto dell’abitazione e ha chiamato a gran voce Gianluca, Valentina e i tra bambini senza ricevere alcuna risposta. Subito dopo ha tentato di contattare il tassista al telefono. Da fuori, è riuscito a sentire lo squillo ma dall’altro capo del dispositivo non è arrivata nessuna voce.

Intanto, un cavallo di proprietà della famiglia Monti è stato trovato morto a valle, dopo essere stato trascinato dal fango.

Tra i dispersi, inoltre, figurano anche i coniugi Michele Monti e la moglie, zii di Gianluca Monti e suoi vicini di casa.