Italia: i posti più convenienti in cui andare in vacanza
Italia: i posti più convenienti in cui andare in vacanza
Viaggi

Italia: i posti più convenienti in cui andare in vacanza

Vacanze sul mare
Località bella ed economica

Le località più economiche dal Nord al Sud Italia dove si possono trascorrere le vacanze tra mare, montagna e entroterra, magari per un po' di cultura e senza rinunciare a confort e divertimento.

In montagna

In montagna

Se non sapete ancora dove andare in vacanza e restare in Italia, ecco alcuni suggerimenti sulle località più convenienti che potreste prendere in considerazione nel nostro Paese. Per quanto riguarda la montagna, vicino alla più esclusiva località di Courmayeur si può scegliere Cervinia, in Valle d’Aosta, se si amano le passeggiate – nella zona del Cervino – e le scalate, ma ovviamente è consigliabile per l’inverno, se si ama sciare ad alta quota. Poi c’è l’ameno paesino di Cogne, per passeggiare nei boschi d’estate e fare scii di fondo in inverno.

Ad una dozzina di chilometri da Cortina, sempre frequentatissima dai vip – come Courmayeur, del resto – c’è invece la più tranquilla località di San Vito di Cadore.

Al mare

Vista mare

Da nord a sud si può scegliere la costa dell’Emilia-Romagna e delle Marche. A parte le “solite” Rimini, Riccione e Milano Marittima, quest’anno è stata scelta particolarmente dai turisti Bellaria-Igea Marina, in provincia di Rimini, abbordabile per trascorrere una settimana di vacanza ad agosto con soli 500 euro.

Non è un’occasione da non perdere?

Entroterra Emilia-Romagna e Marche

Luogo vacanze

Se poi non si decide di passare le vacanze anche non direttamente sul mare, sull’Appennino Tosco-Romagnolo si può rimanere alle pendici del monte Carpegna, a poca distanza dal centro abitato e ad appena 45 chilometri di distanza da Riccione.
Sempre in Emilia-Romagna ci sono i Lidi Ravennati e quelli Ferraresi, dove per spendere poco si può prendere un appartamento in affitto.
Nelle Marche le mete più famose sono Conero, Sirolo e Numana, ma un tour operator, Marche Holiday, il quale riunisce strutture private che mettono a disposizione dei turisti caratteristici edifici, come antichi casali ristrutturati, e in più si è vicini al mare. In provincia di Pesaro-Urbino c’è il grazioso comune di Carpegna, famoso per la produzione di prosciutti, e dove si possono trascorrere le vacanze con 50 euro a testa.

Toscana

In Toscana

In Toscana suggeriamo Punta Ala, l’Argentario, Porto Ercole e Porto Santo Stefano, a sud dell’esclusiva Lido di Camaiore e Viareggio.

Da queste parti i possono affittare appartamenti, pernottare nei numerosi agriturismi o in campeggi. Se si prenota al più presto, pure in agosto si può ottenere un confortevole alloggio per 4 persone spendendo solo 100 euro a notte. Avviene a Marina di Cecina Vada, Marina di Bibbona, San Vincenzo, Marina di Donoratico in provincia di Livorno. L’ultima località citata è famosa per i vigneti, dai quali si produce il Sassicaia- uno dei vini nostrani più pregiati d’Italia -. Per una vacanza culturale, si possono visitare anche Bolgheri Castagneto Carducci, sulle orme del poeta.

A Sud

In Puglia

Puglia, Basilicata e Calabria sono da tempo note non solo per le bellissime località ma anche perchè sono economiche. In provincia di Foggia, nel Gargano si può pernottare a circa 300 euro a settimana a luglio – quasi il doppio in agosto – anche nei luoghi più famosi come Peschici e Vieste.

Idem a Maratea, località in provincia di Potenza famosa per il Cristo, mentre ancora più economica è Nova Siri, in provincia di Matera.

Cifre simili si sborsano per andare in Campomarino (Campobasso) e a Tropea (Vibo Valentia), Bova Marina (Reggio Calabria) e Praia a Mare (Cosenza). La Puglia è sempre più frequentata, con le sue masserie a 5 stelle e i famosi trulli, ma non bisogna aspettare troppo a prenotare.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche