Italo-messicano trovato morto in un sacco dell'immondizia
Italo-messicano trovato morto in un sacco dell’immondizia
Esteri

Italo-messicano trovato morto in un sacco dell’immondizia

paolo prato paredes
paolo prato paredes

Il corpo del ventisettenne italo-messicato Paolo Prato Paredes è stato trovato in un sacco dell'immondizia in Messico, nei pressi del fiume Atoyac.

Il corpo del ventisettenne italo-messicano Paolo Prato Paredes è stato ritrovato in un sacco dell’immondizia a nord di Puebla, città messicana della zona centro-meridionale del paese. A lanciare l’allarme della sua scomparsa è stata la madre, che il giovane aveva accompagnato al mercato di Hidalgo prima di scomparire. Paolo Prato Paredes, nato da madre messicana e da padre italiano, viveva e lavorava in Messico da circa due anni. Qui si era trasferito dopo aver a lungo vissuto in provincia di Savona.

Muore 27enne, l’appello della madre alle autorità

Non si sa ancora nulla sulle cause della morte di Paolo Prato Paredes. Il luogo in cui è scomparso, Hidalgo, e quello in cui è stato ritrovato, sul fiume Atoyac, nei pressi della città di Puebla, nella regione di Tlaxcala, sono noti alle autorità per il commercio di stupefacenti e di oggetti rubati. Negli scorsi due anni si sono contati sei omicidi in questa zona. La madre del giovane però nega ogni possibile coinvolgimento del figlio in commerci di questo tipo.

Per riuscire a fare luce sul motivo della morte del figlio, la madre di Paolo Prato Paredes ha lanciato un appello alle autorità italiane.

Lancio un appello alle autorità italiane affinché si interessino a mio figlio e facciano pressione sul governo messicano perché si arrivi a individuare presto chi lo ha ucciso”. Il giovane ha vissuto a lungo in Italia, soprattutto in Liguria: ha abitato per anni a Borghetto Santo Spirito, in provincia di Savona. Qui ha lavorato in diverse gelaterie e ha fatto l’animatore per Costa Crociere.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Marta Lodola
Marta Lodola 459 Articoli
Classe 1994, nata e cresciuta a Milano. Laureata in Lettere, amante della storia. Giornalista d'aspirazione, educatrice e calciatrice per passione.