×

Itinerari del vino in provincia di Caserta

default featured image 3 1200x900 768x576

L’itinerario inizia da Capua (Villa San Michele), poco distante da Caserta, città celebre per la presenza della magnifica Reggia, da cui si prosegue verso Pontelatone (Alois), Caiazzo (Vestini Campagnano di Sia) sino a Teverola (Cantine Cicala, Caputo), dove si svolge la Sagra della Mozzarella e del Vino Aspirino (settembre).

L’itinerario continua per Aversa, Lusciano (I Borboni) e giunge a Mondragone, dove merita sicuramente una citazione l’azienda Moio con i suoi Moio 57 e Falerno del Massico Primitivo. Da qui si riparte verso Cellole (Villa Matilde), Sessa Aurunca (Fontana Galardi, Masseria Felicia), Galluccio (Vini Telaro) e Rocca d’Evandro (Fattoria Prattico), conclusione del nostro itinerario.

Contents.media
Ultima ora