×

Ivan Vavassori è vivo, l’annuncio di suo padre: “Si trova in ospedale”

Il portiere di serie C che si è arruolato con la Brigata Internazionale pro Kiev Ivan Vavassori è vivo, l’annuncio di suo padre: “Si trova in ospedale”

Ivan Vavassori

L’ex calciatore Ivan Vavassori è vivo, l’annuncio lo ha dato suo padre in queste ore: “Si trova in ospedale”. Secondo quanto spiegato con immenso sollievo dall’ex patron della Pro Patria Pietro Ivan sarebbe stato solo ferito nell’azione di guerra con cui due convogli della Brigata Internazionale erano stati attaccati e semi distrutti dai russi nel quadrante Mariupol durante un’esfiltrazione di civili dal settore. 

Il padre di Ivan Vavassori: “Mio figlio è vivo”

Ivan era con gli effettivi del IV reggimento della brigata ed i suoi commilitoni avevano lanciato sui social l’annuncio della sua scomparsa. Adesso invece è arrivato l’annuncio del padre che dà la bellissima notizia a Repubblica: “Ivan è vivo, è in ospedale, ferito, ma è vivo”. Nelle ore scorse i primi messaggi che lasciavano presagire che forse il giovane figlio adottivo di Pietro e dell’imprenditrice rapita dalla ndrangheta Alessandra Sgarella fosse morto avevano corretto il tiro. 

Il post sullo scontro con i russi

Nella serata del 25 aprile era apparso un post sui profili social di Ivan, che è nato a Mosca ma ha scelto di combattere per Kiev: “La squadra di Ivan è sopravvissuta. Stanno provando a tornare, il problema è che sono circondati da forze russe così non sappiamo quando e quanto tempo dovranno impiegarci”. Nell’attacco ci sono 5 persone morte e 4 ferite, ma non sappiamo i loro nomi”. La notizia è dunque che Ivan sarebbe tra i feriti e non fra i caduti, e non è notizia da poco.

Contents.media
Ultima ora