×

Jakub Gurecky morto a soli 16 anni: lutto nel mondo dei motori

Ennesimo lutto nel mondo dei motori: ci ha lasciati Jakub Gurecky, giovane promessa di soli 16 anni che sognava di correre in MotoGP.

jakub gurecky lutto

Ennesimo lutto nel mondo dei motori: ci ha lasciati Jakub Gurecky, giovane promessa di soli 16 anni che sognava di correre in MotoGP.

Morto Jakub Gurecky a soli 16 anni

Si tratta dell’ennesimo lutto che avvolge il mondo del motociclismo.

Questa volta lo sfortunato protagonista è stato il 16enne ceco Jakub Gurecky: il ragazzo ha rimediato una caduta fatale dalla propria KTM durante una sessione di allenamento al kartodormo di Martin, in Slovacchia.

Gurecky, a soli 16 anni, era stato il dominatore della Northern Talent Cup, dove aveva ottenuto quattro vittorie, due secondi posti e tre terzi posti sulla KTM del team JRT Brno Circuit e si era qualificato per la Red Bull Rookies Cup 2022

Una serie infinita di incidenti nel motciclismo

È sicuramente noto che il motociclismo professionistico sia uno sport pericoloso, nonostante ciò è sempre doloroso veder portate via così tante giovani vite. Jakub infatti è già il quarto pilota morto negli ultimi 8 mesi.

Il primo fu il 19enne svizzero Jason Dupasquier, caduto e investito durante le qualifiche della Moto3 al GP del Mugello a fine maggio. Poi è arrivata la morte del 14enne Hugo Millán, investito nella gara della European Talent Cup ad Aragon, mentre a fine settembre il quindicenne Dean Berta Viñales, cugino del pilota MotoGP Maverick Viñales, aveva perso la vita durante il round del Campionato del Mondo Supersport 300 a Jerez.

Contents.media
Ultima ora