Chi è Jane Wilde prima moglie di Stephen Hawking
Chi è Jane Wilde, prima moglie di Stephen Hawking
Lifestyle

Chi è Jane Wilde, prima moglie di Stephen Hawking

Jane Wilde

Chi è Jane Wilde, la prima moglie di Stephen Hawking, autrice della biografia su cui è basato "La teoria del tutto"? Scopriamolo insieme.

La figura del fisico, astronomo e cosmologo Stephen Hawking è conosciuta ovunque e ha goduto di notevole popolarità anche grazie alle sue frequenti apparizioni televisive. Di lui, molto si sa, sia a livello professionale che privato. A rivelarne ancora più in profondità alcuni aspetti della vita è stata un’autobiografia uscita nel 1999 e scritta dalla ex moglie, la prima, Jane Wilde. Dal libro, nel 2014 è stato tratto il celebre film “La teoria del tutto” con Eddie Redmayne a vestire i panni di Hawking e Felicity Jones quelli della moglie. Il film, candidato come miglior pellicola, ha visto l’attore protagonista portarsi a casa l’Oscar. Ma chi è Jane Wilde, e cosa ha raccontato nella sua celebre biografia? Scopriamolo.

Chi è Jane Wilde

La figura di Jane Wilde, scrittrice ed educatrice britannica, è strettamente legata a quella del primo marito, Stephen Hawking. Come racconta nell’autobiografia uscita nel 1999, Music to move the stars: a life with Stephen, aggiornata poi nel 2008, i due si sono conosciuti ai tempi dell’università, ad una festa a Cambridge.

Lui studente di fisica, lei studentessa di lingue, i due iniziano a frequentarsi. Un anno più tardi, a Hawking verrà diagnosticata la malattia degenerativa che lo accompagnerà per la vita, la sclerosi laterale amiotrofica. La diagnosi, comunque, non impedisce ai due di fidanzarsi e di sposarsi un anno più tardi, nel 1965. Dal loro matrimonio nasceranno tre figli, Robert, Lucy e Tim. Jane e Stephen si separano, poi, nel 1990 e divorziano ufficialmente nel 1995. Entrambi si sono nuovamente sposati. Dopo il divorzio di Hawking dalla seconda moglie, i due hanno riallacciato i rapporti. Jane Wilde, nel frattempo, si laurea in lingue e ottiene un dottorato in Letteratura spagnola, lavora come educatrice professionale.

La vita accanto a Stephen Hawking

Nella sua autobiografia, Jane Wilde spiega cosa abbia significato vivere accanto a Stephen Hawking. L’avanzare della malattia del marito, sempre più debilitante, ha spinto la Wilde a stati di conclamata depressione. Per anni, racconta di aver dovuto fare da infermiera, oltre che da madre per i suoi figli. In un’intervista di qualche anno fa, Jane Wilde ammette di aver trovato rifugio solo nella fede cristiana. E la cosa, ha commentato, era alquanto bizzarra alla luce del dichiarato ateismo del marito scienziato. Anche negli anni della separazione, comunque, la Wilde non ha mai mancato di far arrivare il suo supporto all’ex compagno. Con la fine della relazione tra Stephen Hawking e Elaine Mason, l’infermiera che è stata, poi, la sua seconda moglie, i rapporti tra i due tornano a riallacciarsi. L’uscita del film “La teoria del tutto” nelle sale, infatti, li ha visti spesso percorrere insieme i red carpet delle anteprime. Con loro anche i figli.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Huawei P10 Lite 32GB 4GB Ram Black - Nero
209 €
Compra ora
Diadora Cyclette Cleo Rigenerata
89.95 €
189 € -52 %
Compra ora