Chi è Jazz Egger, modella taglia 36 | Notizie.it
Chi è Jazz Egger, modella taglia 36
Lifestyle

Chi è Jazz Egger, modella taglia 36

Jazz Egger

Jazz Egger, modella e taglia 36, è stata definita grassa e per questo non può entrare in agenzia.

Una battaglia da sempre viva e attuale purtroppo, quella delle modelle nel mondo della moda. Jazz Egger lo sa bene, lei che ha un fisico asciutto e una taglia 36. Infatti, è stata rifiutata da molte agenzie perché giudicata grassa. L’invito a perdere peso è assurdo al punto che la modella si indigna e inizia una protesta personale. Vuole essere un esempio per chi, tra le ragazze, non vive bene nel proprio corpo. Molte non riescono ad accettare le proprie forme e con tali inviti le ragazze sono aiutate ad arrivare agli estremi.

Jazz Egger

Fisico asciutto e taglia 36, ma bocciata da qualche agenzia di moda perché deve perdere peso. Parliamo di Jazz Egger, che ora conduce una protesta contro certi falsi vincoli che portano agli estremi le ragazze.

Il suo punto di vista è lo stesso di tanti altri, infatti la ragazza teme per la salute delle sue colleghe. Non si può dire a una taglia 36, alta 177cm e 50kg di peso, che deve dimagrire per poter entrare a far parte dell’agenzia.

Il problema nasce dopo che Jazz è stata rifiutata da un’agenzia di moda per il suo fisico.

Lo sa da sé di avere un fisico secco e non le sta bene questa situazione. Non tanto per sé, quanto per le tante che già fanno fatica ad accettare le loro forme fisiche. Insomma un problema che nelle ragazze è all’ordine del giorno. Sempre a dieta, non per forza si deve aspirare a fare la modella. Ma sono sotto i riflettori le tante che operano nel mondo della moda, visto come un esempio di perfezione. Non ci sta a dare questo esempio la Egger e lo fa presente pubblicamente.

I social

La ritroviamo su Instagram dove mostra il suo corpo, impossibile da credere vedendola. Ecco alcune foto:Jazz EggerJazz Egger

Poi la ritroviamo in un video su You Tube dove denuncia ciò che le è accaduto, nel video non fa il nome dell’agenzia che l’ha rifiutata. Ecco cosa dice: “sono alta 177 centimetri, peso 50 chili e mi hanno detto che devo perdere altri chili. È davvero folle che vogliano modelli malsani, vogliano persone pelle e ossa. Fondamentalmente oggi nel mondo delle passerelle, o sei una modella super skinny o una plus size. Per chi sta in mezzo, non c’è lavoro”.

La sua denuncia continua anche sui social visto che sa bene cosa significa tutto ciò. La modella, era arrivata a volersi adeguare agli standard richiesti dalla moda in passato. Era, infatti, arrivata ad assumere solo 100 calorie al giorno per potersi adeguare visto che il suo obiettivo era lavorare nel mondo della moda. Il quale, troppo spesso, spinge molte ragazze agli estremi. E sempre troppo spesso, gli sforzi e gli estremi non bastano a raggiungere i canoni di “bellezza” imposti, facendone uscire sconfitte molte. Ma la prima sconfitta di queste ragazze è nella loro autostima, infatti sono tanto provate sotto quel punto di vista in particolare.

Non è finita, perché Jazz Egger porta avanti un’altra battaglia, quella contro le richieste di prestazioni sessuali per accedere al mondo del lavoro. Insomma, non è solo la competizione con le proprie rivali a fare del mondo della moda, una situazione crudele e difficile.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Diadora Cyclette Lilly Rigenerata
79.95 €
173 € -54 %
Compra ora
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora