> > Jeep contro scooter: morto un 26enne

Jeep contro scooter: morto un 26enne

Non ce l'ha fatta uno scooterista 26enne di Marino

Jeep contro scooter: morto un 26enne dopo un sinistro violentissimo che si era verificato nella serata in territorio del comune di Castel Gandolfo

Dopo un tremendo impatto di una Jeep contro uno scooter in provincia di Roma avvenuto lo scorso 29 novembre è morto un 26enne.

Carmine Piccolo non è sopravvissuto alle gravi ferite riportate dopo un terribile incidente. Il giovane residente a Marino è deceduto dopo che lo scooter Honda che stava guidando si è scontrato con una Jeep nella serata dello scorso 29 novembre ai Castelli Romani. 

Jeep contro scooter, morto 26enne

Il sinistro, il cui esito ha gettato nella disperazione familiari ed amici della vittima, era avvenuto in via Appia Nuova, nel comune di Castel Gandolfo, come spiega Roma Today al chilometro 22+500.

Il mezzo a due ruote guidato da Carmine che procedeva in direzione Albano Laziale aveva impattato contro una e la jeep che viaggiava in direzione Roma. 

L’urto e il centauro sbalzato a terra

Il giovane era stato scaraventato al suolo ed aveva riportato ferite gravissime. Nessuna ferita per il conducente della vettura che si era fermato ed aveva allertato lui stesso i soccorritori dell’Ares 118. L’uomo era stato anche sottoposto ai test alcolemici e tossicologici di rito che avevano dato esito negativo.

Carabinieri della radiomobile di Castel Gandolfo avevano effettuato i rilievi e posto sotto sequestro sia lo scooter che l’auto.