Jerry Lee Lewis - O Del Nirvana del Boogie Man - Notizie.it
Jerry Lee Lewis – O Del Nirvana del Boogie Man
Musicisti

Jerry Lee Lewis – O Del Nirvana del Boogie Man

Non me ne vogliano i musicologi tout-court, ma il giorno che qualcuno riuscirà a dimostrare scientificamente che un rock’n roll suonato e cantato da Jerry Lee Lewis è una medicina per il cervello – oltre che per l’anima – più rapida, indolore ed efficace di qualsiasi altra io sarò l’ultima persona al mondo a stupirsi. Non credo di essere né il primo né l’ultimo ad averlo notato, ma c’è qualcosa di inquietante ma, al tempo stesso, di seducente nell’espressione di Jerry Lee quando suona. Non riesci a capire se è talmente folle da sembrare lucido, o se è talmente lucido da sembrare folle.
Mi ha sempre affascinato la sensazione che egli da di dimorare una sorta di Nirvana del boogie man, stando però in bilico con un equilibrio precarissimo sulla soglia oltre la quale sarebbe necessario l’intervento degli infermieri con la camicia di forza. Non so se ho reso l’idea, ma credo di si. È straordinario.

Lo considero uno dei miei Maestri in assoluto. Quanto al divertirsi suonando, quello è d’obbligo, e più indispensabile di quello che si crede. Ho sempre amato una frase di Sant’Agostino che recita…

“Nutre la mente solo ciò che la rallegra”

http://www.youtube.com/watch?v=xraIf_cYRQE

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi anche