×

Josep Borrell: “Questa guerra sarà vinta dall’Ucraina sul campo”

Le dichiarazioni sui social di Josep Borrell e la replica della Russia che ne contesta il merito: “Questa guerra sarà vinta dall’Ucraina sul campo”

Josep Borrell con Volodymyr Zelensky

Josep Borrell non smentisce la sua nomea di “falco” emersa già con le dichiarazioni dopo l’approvazione della “Bussola Strategica” e su Twitter posta una dichiarazione a suo modo pesante: “Questa guerra sarà vinta dall’Ucraina sul campo”. E il tweet dell’Alto rappresentante Ue dopo la visita a Kiev assieme alla presidente Ursula von der Leyen non è piaciuto affatto a Mosca, che ci vede una ingerenza fuori contesto lì dove ci sarebbe dovute essere una mission diplomatica.

Ad ogni modo ha scritto Borrell: “Questa guerra sarà vinta sul campo”. 

Borrell: “La guerra sarà vinta dall’Ucraina”

Dopo la visita Borrell si è detto poi colpito dalla “resilienza, determinazione ed ospitalità del presidente Zelensky. Gli invii di armi saranno decisi sulla base delle esigenze degli ucraini”. E quelle parole non potevano certo rimanere inascoltate dalle parti di Mosca, dove un furioso presidente della Duma, Vyacheslav Volodin gli ha replicato a tono e sempre sui canali social, lui su Telegram però. 

La replica di Volodin: “Borrell va licenziato”

Ha scritto Volodin: “Josep Borrell deve essere immediatamente licenziato dai Paesi dell’Ue. Il suo compito è cercare una soluzione al problema attraverso la diplomazia”. Ovviamente la faccenda ha avuto una ulteriore “coda” e sembra che in queste ore sia in approntamento la posizione ufficiale di Mosca attraverso una nota di Vladimir Putin diramata dal suo portavoce Dmiry Peskov.

Contents.media
Ultima ora