> > Judo: quattro azzurri a Tokyo per l'ultimo Grand Slam dell'anno

Judo: quattro azzurri a Tokyo per l'ultimo Grand Slam dell'anno

default featured image 3 1200x900

Tokyo, 1 dic. - (Adnkronos) - Sabato 3 e domenica 4 dicembre andrà in scena l’ultima tappa stagionale del Judo World Tour presso il Tokyo Metropolitan Gymnasium, in Giappone. L’appuntamento asiatico precede l’atteso Jerusalem Masters in Israele (20-22 dicembre), evento concl...

Tokyo, 1 dic.

– (Adnkronos) – Sabato 3 e domenica 4 dicembre andrà in scena l’ultima tappa stagionale del Judo World Tour presso il Tokyo Metropolitan Gymnasium, in Giappone. L’appuntamento asiatico precede l’atteso Jerusalem Masters in Israele (20-22 dicembre), evento conclusivo del 2022 che metterà a confronto soltanto i migliori 36 di ogni categoria. Sono 360 gli atleti al via nel Grand Slam giapponese, provenienti da 62 Paesi. Presente anche l’Italia, che si affida a Lorenzo Parodi e Giacomo Gamba negli 81 kg, Gennaro Pirelli ed Enrico Bergamelli nei 100 kg, seguiti dai tecnici Giovanni Carollo, Enrico Parlati.

“L’ultimo Grand Slam dell’anno – dichiara Parlati – è sicuramente uno dei più attesi e più difficili considerando soltanto la presenza di quattro giapponesi per categoria. Sono sicuro che tutti e quattro gli azzurri in gara onoreranno al meglio questa trasferta: per quanto mi riguarda, Gennaro Pirelli ha fatto un ottimo lavoro, avendo anche dimostrato a Baku di essere già pronto per conquistare queste medaglie. Come sempre, darà tutto sé stesso”.

Gli fa eco anche Giovanni Carollo: “Sia Giacomo Gamba sia Enrico Bergamelli hanno affrontato una stagione in costante crescita.

Il primo ha disputato a Baku la sua prima finale in un Grand Slam ed il secondo, dopo aver vinto una Open ed una Cup, ha conquistato un bronzo europeo. Entrambi hanno meritato questa gara: ringraziamo il Centro Sportivo Carabinieri, che credendo nel nostro lavoro ci ha dato questa opportunità, e la DTN per averci autorizzati. I ragazzi stanno bene, andiamo carichi e preparati per far bene”.