Juve: Pogba elogia la Roma, 'ma noi siamo migliori' - Notizie.it
Juve: Pogba elogia la Roma, ‘ma noi siamo migliori’
Calcio

Juve: Pogba elogia la Roma, ‘ma noi siamo migliori’

Complimenti ai giallorossi ma senza dimenticare che la Juventus rimane sempre la squadra da battere. A farli, in un’intervista a La Gazzetta dello Sport, è Pogba, pedina fondamentale per il centrocampo bianconero che parlando dei recenti successi della sua squadra rispetto alla Roma ha detto: “Ho visto la Roma, l’ho osservata, è davvero forte, ha grandi giocatori, ma se noi ritroviamo il nostro calcio non ce n’è per nessuno”. L’importante è che la Juve ritrovi la voglia “di sbranare gli avversari”. Dopo le sei vittorie in sette partite del campionato, davanti alla Juventus c’è ancora la Roma che non ha sbagliato nulla; difficile dunque non riconoscerne i meriti ma, secondo Pogba, il campionato si concluderà diversamente.

L’importante, secondo il 20enne francese, è sistemare alcuni difetti e ridurre al minimo le distrazioni. “Subiamo troppi gol, spesso per nostre distrazioni, un qualcosa che non esiste quando si ha disposizione la miglior difesa del mondo.

Dietro nessuno è forte come noi e allora c’è qualcosa che non va nell’atteggiamento generale. Serve la Juve dell’anno scorso, quella che entrava in campo per sbranare gli avversari, che schiantava e spaventava chiunque fin dalle prime battute, che non rallentava fino al 90′”.

“Dobbiamo svegliarci immediatamente e ritrovare la testa giusta: basta regali, alla lunga si pagano. Ma sento che ci siamo. Anzi, i venti minuti coi quali abbiamo messo nei guai il Milan nella lotta scudetto possono costituire la scintilla giusta, la svolta della nostra stagione”. Pogba parla anche del suo futuro: “A Torino sto benissimo, adoro questo club. Ma promettere che resterò a vita non ha senso. Certe promesse non hanno senso, non prendo in giro nessuno io. Guardo al presente e dico che qui a Torino sto benissimo, adoro tutto di questo club: dirigenti, allenatore, compagni e tifosi. E al momento non mi vedo da nessuna parte che non sia la Juventus”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche