×

Juventus, Massimiliano Allegri ha firmato il contratto con la squadra

Il tecnico livornese Massimiliano Allegri ha firmato il contratto con la squadra e sarà l’allenatore della Juventus per quattro anni, fino al 2025.

Juve

È ufficiale: Massimiliano Allegri ha firmato il contratto con la Juventus. L’accordo, che prevede un compenso di 9 milioni di euro a stagione, lega il tecnico livornese alla squadra fino al 2025.

Juventus, Massimiliano Allegri: la firma del contratto

Massimiliano Allegri torna alla Juventus, magistralmente allenata tra il 2014 e il 2019, dopo aver trascorso gli ultimi due anni lontano dalla squadra.

L’allenatore sostituisce Andrea Pirlo che è stato esonerato dal suo incarico dopo una sola stagione nel corso della quale la Juventus ha vinto due trofei e si è accaparrata, in extremis, la qualificazione in Champions.

Nella tarda serata di giovedì 27 maggio, il tecnico livornese recentemente contattato dal club calcistico ha firmato il contratto con i bianconeri, impegnandosi fino al 2025 e ottenendo un compenso pari a 9 milioni di euro a stagione.

Per tornare alla Juventus, inoltre, pare che Massimiliano Allegri abbia rifiutato numerose e allettanti panchine di primo livello come, ad esempio, il Napoli, l’Inter – campione d’Italia e reduce dall’addio di Conte – e, ancora, il Real Madrid, orfano di Zidane.

Juventus, Massimiliano Allegri: il ritorno ai bianconeri

La notizia del raggiungimento dell’accordo tra Allegri e il presidente della Juventus Andrea Agnelli e della recente firma del contratto è stata diramata dal Corriere dello Sport.

A proposito del rapporto con il presidente del club, il tecnico livornese aveva dichiarato nel mese di marzo 2021: “Con Agnelli sono rimasto in ottimi rapporti – ma aveva aggiunto – adesso è impossibile dire se tornerei”.

Il sodalizio tra l’allenatore e la squadra è stato confermato anche da Romeo Agresti, corrispondente della Juventus per Goal, attraverso un post pubblicato sul suo account Instagram ufficiale che annuncia: “Juventus: c’è la firma di Allegri // Allegri has signed his contract with Juventus”.

Juventus, Massimiliano Allegri: rivoluzione panchine Serie A

Il mondo del calcio italiano sta vivendo giorni di particolare agitazione, scaturita dal rivoluzionamento delle panchine di Serie A.

Nella serata di mercoledì 26, infatti, è stato annunciata l’improvvisa rescissione del contratto tra l’allenatore Antonio Conte e l’Inter, vincitrice della Coppa d’Italia 2020/2021, già sostituito dall’ex allenatore della Lazio Simone Inzaghiche, a breve, firmerà un contratto di due anni con i nerazzurri.

Il cambiamento che travolto l’Inter rappresenta una realtà che sta caratterizzando anche altre squadre italiane: il Napoli, ad esempio, sta avviando trattative dopo il divorzio con Gennaro Gattuso, passato alla Fiorentina.

La Lazio, intanto, sfumato il rinnovo del contratto di Simone Inzaghi, è alla ricerca di un nuovo allenatore: ruolo che potrebbe essere ricoperto da Sinisa Mihajlovic.

Contents.media
Ultima ora