×

Juventus, Pirlo verso l’esonero? CR7 favorevole al cambio sulla panchina

La Juventus vuole il ritorno di Max Allegri in panchina? La verità sull'esonero di Andrea Pirlo.

pirlo esonero Juventus

La clamorosa indiscrezione arriva dalla Spagna: la Juventus potrebbe essere pronta ad esonerare Andrea Pirlo. I bianconeri non stanno ottenendo risultati soddisfacenti. Prima l’eliminazione dalla Champions League per mano del Porto, poi il gap in campionato con le prime della classse.

Il pari nel derby contro il Torino potrebbe essere stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. La sfida contro il Napoli, in programma mercoledì, forse l’ultimo banco di prova per il tecnico. Tra i favorevoli al cambio di panchina ci sarebbe anche Cristiano Ronaldo.

La Juventus pensa all’esonero di Pirlo

La panchina di Andrea Pirlo trema. In tanti approverebbero la scelta della Juventus di sollevare dall’incarico l’ex centrocampista.

Come tecnico non ha esperienza, metterlo su quella panchina è stata una decisione affrettata. Però credo che, più che lui, influisca il fatto che la Juve non ha più fame“, ha detto José Altafini. Anche all’interno della rosa, tuttavia, il malcontento è evidente. Secondo gli spagnoli del DonBalon, infatti, Cristiano Ronaldo avrebbe dato il via libera per un cambio di allenatore a stagione in corso. Non che esso serva alla società bianconera, ma ad ogni modo potrebbe essere rilevante per il futuro del club di Torino.

Il possibile sostituto

Il nome del possibile sostituto di Andrea Pirlo sembra ormai chiaro. Sulla panchina bianconera, in caso di esonero, infatti, tornerebbe Massimiliano Allegri. Il tecnico, a marzo scorso, aveva ammesso di avere voglia di tornare ad allenare. L’ex Juventus ha avuto anche un incontro con Andrea Agnelli, anche se non sono chiare al momento le tematiche. A parlarne è stato proprio l’attuale allenatore del club di Torino in conferenza stampa.

Sono stato avvertito dal presidente in persona di questo incontro, è normale che ci possa essere: a parte il calcio, l’amicizia resta. Ero al corrente di questo incontro e anche della sua fiducia che mi dà serenità“, ha detto Pirlo.

Contents.media
Ultima ora